forme Fiction

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Romanzo

Il romanzo è un genere della narrativa in pros...

Fantascienza

La fantascienza è un genere di narrativa popol...

Frankenstein

Frankenstein, o il moderno Prometeo (Frankenste...

Il diario di una cameriera (romanzo)

Il diario di una cameriera, pubblicato in Itali...

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor H...

Shin seiki Evangelion - K?tetsu no girlfriend

26 marzo 1998 (Saturn) 16 aprile 1998 (PS) 30 m...

Venzone, il borgo del Friuli set del Commissario Montalbano

Venzone, il borgo del Friuli set del Commissario Montalbano

Per la prima volta in assoluto, il Commissario Montalbano cambia set e si sposa nel Friuli Venezia Giulia. L’episodio intitolato "L'altro capo del filo", tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri, è in piccola parte ambientato nell’immaginario borgo di Bellosguardo, che nella realtà è Venzone. Il piccolo borgo in provincia di Udine, che conta all’incirca duemila abitanti, fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia. Nel 2017 era [...]

LA RESURREZIONE DELL'UOMO (racconto)

LA RESURREZIONE DELL'UOMO (racconto)

Ripensando al suo Amore morte in croce, anche quella notte Maria di Magdala non chiuse occhio. Per quanti sforzi facesse per allontanare dalla mente il ricordo dei bei momenti condivisi con colui che tutti chiamavano Gesù oppure Rabbi, maestro - ma che per lei era semplicemente “amore mio” - i pensieri si rincorrevano in un susseguirsi di immagini  dove un uomo e una donna, all’alba, camminavano mano nella mano sulla sponda di un lago, discutendo su quali [...]

SCRIVE UN ROMANZO SU WHATSAPP E RICEVE UN PREMIO

SCRIVE UN ROMANZO SU WHATSAPP E RICEVE UN PREMIO

Behrouz Boochani, 35 anni, iraniano di etnia curda, scrive un romanzo su WhatsApp dal centro di accoglienza per migranti dell’Isola di Manus, in Papua Nuova Guinea, e l’Australia gli conferisce due premi letterari da 80.000 dollari, che però non potrà mai ritirare visto il suo status di richiedente asilo. Lo scrittore, che non ha un computer, ha iniziato a scrivere il suo romanzo su WhatsApp, e tramite l’app di messaggistica lo inviava ad un traduttore; [...]

La versione di Candida,storia matrimonio

La versione di Candida,storia matrimonio

(ANSA) – FIRENZE, 22 GEN – Una storia autobiografica, di un matrimonio durato cinquant’anni, un legame forte attraversato da crisi e sbandamenti, ostacolato dal peso del silenzio. E’ ‘La versione di Candida’ (Le Lettere, pp.238, 14 euro), di Ivanna Rosi, racconto personale che si legge come un romanzo per la forza drammatica di sofferenze comuni, narrate con verità e crudezza, rifuggendo da abbellimenti o ipocrisia. L’autrice, un passato di [...]

Racconti

Racconti Home Massime Poesie Curiosità Biblioteca Le tre pipe Messaggio di speranza La durezza e la morbidezza La divintà dell'uomo L'accettazione di sè Messaggio di tenerezza I cervi Il leone-pecora Il pozzo L'uomo beato. Un vero amore. Ciò che dio vuole. Come sono gli abitanti di questa città?. Dio e il palloncino nero. Dio e l'orto. Il foglio bianco. Il ricco e il povero. Il secchio dell'acqua. La festa del villaggio. Le tre parole. L'oceano. Il tuo [...]

Migranti, i racconti della solidarietà

Migranti, i racconti della solidarietà

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Guardare negli occhi un rifugiato oggi è un gesto politico, un modo per rimetterlo al mondo, dirgli ci sei, se non esisti per la società esisti per me. Lorena è una signora molto distinta, psicoterapeuta in pensione a Pordenone. Potrebbe godersi la vita benestante, “ma come posso far finta di niente, faccio la mia vita normale?”. E’ una delle centinaia di persone che in Italia hanno deciso di non girarsi dall’altra parte, [...]

LIBRO: Un romanzo di Romano Bilenchi

LIBRO: Un romanzo di Romano Bilenchi

LIBRIONLINE.ALTERVISTA.ORG LIBRO: Conservatorio di Santa Teresa di Romano Bilenchi | Libri Online ROMANO BILENCHI, CONSERVATORIO DI SANTA TERESA, VALLECCHI, 1940 Romano Bilenchi nasce a Colle Val d'Elsa da una famiglia di piccoli industriali, con suo

Cento parole per cento racconti (introduzione)

Home Page Cento parole per cento racconti (leggi l'opera) CENTO PAROLE PER CENTO RACCONTI Si tratta di una raccolta di racconti brevissimi, che potrebbero essere definiti "microracconti", costituiti da appena cento parole ciascuno (escluso il titolo). Gli argomenti trattati sono vari e spaziano, come di consueto, tra il genere realistico e il fantastico. Home Page Cento parole per cento racconti (leggi l'opera)

Il Femminicidio nei romanzi Maigret

Il Femminicidio nei romanzi Maigret

Il Femminicidio nei romanzi Maigret e l'attualità della narrazione simenoniana. Il Femminicidio nei romanzi Maigret Il Femminicidio nei romanzi Maigret, un titolo che vuole sottolineare quanto, un grande scrittore come Georges Simenon, attraverso la propria opera letteraria, sia riuscito ad interpretare, passioni e sentimenti annidati nel profondo dell'animo umano. Passioni e sentimenti dai [...]

“La ricerca”, le motivazioni per leggere questo romanzo pubblicato da Aracne editrice

“La ricerca”, le motivazioni per leggere questo romanzo pubblicato da Aracne editrice

Il libro “La ricerca” di Francesco Giuliano (http://www.aracneeditrice.it/index.php/autori.html?auth-id=363985 ),  pubblicato nel mese di luglio 2018 da Aracne Editrice nella collana Contemporagni dell’area NarrativAracne, contiene diverse peculiarità che lo rendono un romanzo-saggio e che vengono di seguito descritte sommariamente. Una mescolanza omogenea di mito, realtà e immaginazione in una storia dei giorni nostri che vede come protagonisti [...]

INTERVISTA A SALVATORE VOLPE, COORDINATORE DI "TERRA DI POZZUOLI"

INTERVISTA A SALVATORE VOLPE, COORDINATORE DI "TERRA DI POZZUOLI"

Di seguito l'intervista integrale pubblicata su comunicaresenzarontiere.it Come nasce l’idea di fondare Terra di Pozzuoli? A Pozzuoli e in generale sul territorio flegreo abbiamo sempre avuto la necessità di esprimere arte in quanto riteniamo fosse necessario dare spazio ai tanti artisti, non solo pittori, che abitano in loco. Anche perché da sempre Pozzuoli porta la nomea di avere una sua scuola e un suo stato di artisti. Per cui il nostro scopo iniziale, [...]

Un Racconto...

Un Racconto...

Alle volte ripenso a come ti ho incontrato, a come è iniziato tutto.. Una chat a tema con tante persone dentro che interagivano per emergere dalla massa.. Ancora non sapevo chi eri e neppure che faccia avessi, ma ho cercato subito di interagire con te anche per le sciocchezze.. Il pretesto è stata la chat che non funzionava sul cellulare.. Io scrivevo e tu rispondevi, normale come situazione, ma in me creava attesa e speranza di leggerti quanto prima.. Poi ho [...]

Salva la speleologa ferita nella grotta. Il racconto dei soccorsi

Salva la speleologa ferita nella grotta. Il racconto dei soccorsi

Roma, (askanews) - È stata tratta in salvo ed è in buone condizioni di salute la speleologa di 42 anni, originaria di Brollo (Me), caduta, ferendosi a una gamba, all'interno dell'Abisso del Vento, una profonda grotta a Isnello (Palermo), nel Parco delle Madonie. I soccorritori del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (Cnsas), allertati da due componenti del gruppo con cui la donna stava effettuando un'escursione, hanno lavorato una notte intera, tra [...]

Maria Teresa Ruta dalla Balivo fa un racconto spaventoso

Maria Teresa Ruta dalla Balivo fa un racconto spaventoso

La vincitrice di "Pechino Exoress" Maria Teresa Ruta ospite di Caterina Balivo ha raccontato il terribile episodio che l’ha vista protagonista nel 1977. “Quel giorno a Roma non c’era nessuno: fui aggredita in una stradina, mi strapparono i lobi delle orecchie, hanno provato a violen….mi ma mi difesi con le unghie e con i denti, poi è intervenuto qualcuno quando sono svenuta”. Nel corso della puntata di Vieni da me, il Maria Teresa Ruta si è sottoposta [...]

Sta per arrivare il sequel di Chiamami col tuo nome

Sta per arrivare il sequel di Chiamami col tuo nome

Se avete amato “Chiamami col tuo nome”, l’ultimo tweet pubblicato dallo scrittore statunitense André Aciman farà fare i salti di gioia. Il film “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino è stato uno dei più discussi negli ultimi mesi al cinema. Candidato a ben quattro premi Oscar, la pellicola ha vinto nella categoria Miglior sceneggiatura non originale. Forse non tutti sanno, infatti, che la storia raccontata nel film diretto da Luca Guadagnino [...]

Novel food, 4 italiani su 10 pronti a mangiarlo

Novel food, 4 italiani su 10 pronti a mangiarlo

Sondaggio sul possibile cibo del futuro. Giovani piu' disponibili

La ricetta della mamma, Faletti inedito

La ricetta della mamma, Faletti inedito

(ANSA) – ROMA, 28 NOV – Scritto a metà degli anni 2000 e mai apparso in libreria, esce il 6 dicembre per La Nave di Teseo ‘La ricetta della mamma’ (pp 64, euro 6) di Giorgio Faletti, morto nel 2014. E’ un piccolo gioiello noir tra ironia, tensione e peccati di gola, con un testo di Roberta Bellesini Faletti. Dal racconto è stato tratto l’omonimo cortometraggio diretto da Dario Piana e prodotto da Roberta Bellesini Faletti. Uno spietato e imbattibile [...]

Scrive ad un'amica un messaggio «imbarazzante», ma sbaglia destinatario: la figuraccia è epica

Scrive ad un'amica un messaggio «imbarazzante», ma sbaglia destinatario: la figuraccia è epica

Può capitare a tutti di mandare un messaggino, che sia un sms o un direct su Messenger o su Whatsapp, e di sbagliare destinatario. Ma ciò che è accaduto a Jamie Astwood, giovane futura mamma 28enne, va oltre: durante una conversazione con la sua amica Jess Turner, le ha infatti inviato un messaggio che riguardava i suoi ‘bisogni’ intestinali quotidiani. Peccato che il messaggio non sia arrivato all’amica, ma ad un estraneo. Il messaggio di Jamie diceva: [...]

Cattiva novella

Cattiva novella

Michael comunica a Jessica una notizia tanto probabile quanto sgradita.

FRAMMENTI DI NOVELLE

In questo istante mi accingo a narrarvi, in sintesi, la commovente storia del piccolo Albertino, tratta dalla mia raccolta di novelle che ho composto in età fanciullesca. Albertino, rimasto orfano a sette anni, era stato rinchiuso in un collegio dai nonni, che non potevano accudirlo a causa dell'estrema condizione d'indigenza in cui versavano. E in quel luogo così tetro e austero, gestito dalle suore che si occupavano anche della sua istruzione, veniva spesso [...]

&id=HPN_forme+Fiction_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Fiction{{}}forms" alt="" style="display:none;"/> ?>