insorgenza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Review
In rilievo

Review

La scheda: insorgenza

Da anni l’Osservatorio epidemiologico monitora l’insorgenza di malattie legate alla produziione del Petrolchimico

Da anni l’Osservatorio epidemiologico monitora l’insorgenza di malattie legate alla produziione del Petrolchimico

Mantova: tumori, Polo chimico sotto accusa. Ma l’Asl “smobilita”    Chi arriva a Mantova nulla può vedere, se non la bellezza della città dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Circondata dal fiume Mincio, boschi e stupende ville, nessuno penserebbe che alle sue spalle c’è uno dei Petrolchimici più grandi d’Italia. Che, ogni giorno, produce veleni. Da anni. Che si accumulano nelle acque, nell’aria e si depositano sui campi. Il suolo [...]

Centro studi Giuseppe Federici - Per una nuova insorgenza www.centrostudifederici.org

COMUNICATO STAMPA - Hofer, Lanz, Negrelli: “Insorgenti per la Fede” MANIFESTAZIONI COMMEMORATIVE PER RICORDARE LA BATTAGLIA DI VOLANO (24 e 25 aprile 1809) Premessa: Circa 200 anni fa il Tirolo, che comprendeva le attuali province di Trento e di Bolzano, in seguito alla battaglia di Austerlitz ed alla conseguente “Pace di Presburgo” (1805), venne assegnato alla Baviera, alleata della Francia. All'atto di giurare fedeltà al nuovo sovrano, i tirolesi erano [...]

IL COMITATO CIVICO CITTADINI DI CAIVANO ED IL MOVIMENTO DI INSORGENZA CIVILE IN PIAZZA CONTRO SPRECHI E DEGRADO

IL COMITATO CIVICO CITTADINI DI CAIVANO ED IL MOVIMENTO DI INSORGENZA CIVILE IN PIAZZA CONTRO SPRECHI E DEGRADO

Sabato 31 Ottobre in piazza I° maggio il Comitato Civico Cittadini di Caivano ha organizzato, insieme al Movimento di Insorgenza Civile un sit-in di denuncia contro gli sprechi e di informazione ai cittadini. Mentre i partiti sprecano denari con mazzette e clientele, e la corruzione infesta sempre di più le istituzioni democratiche, il nostro paese ed il suo popolo sono condannati ad un vergognoso stato di abbandono.   Caivano sembra un paese da terzo mondo. [...]

CONFERENZA STAMPA DI INSORGENZA CIVILE TENUTA NELLA MACELLERIA PIU' RAPINATA D'ITALIA

CONFERENZA STAMPA DI INSORGENZA CIVILE TENUTA NELLA MACELLERIA PIU' RAPINATA D'ITALIA

 Insorgenza Civile contro i partiti tradizionali e il sistema di fare politica ll movimento, appoggiato dal comitato civico di Caivano,lancia dure accuse: voti comprati per cinquanta euro ocon una visita medica gratis.   Conferenza stampa tenuta fuori alla macelleria più rapinata d’Italia A Caivano la campagna elettorale di Insorgenza Civile è partita dal luogo che rappresenta il simbolo del  fallimento delle istituzioni locali e nazionali: la macelleria [...]

Manifesto Politico di Insorgenza Fortore.

Manifesto Politico di Insorgenza Fortore.   Siamo cittadini che amano il loro paese, Vogliamo impegnarci, perché tutti, e soprattutto i giovani, guardino al futuro come allo spazio per un nuovo sviluppo umano, liberato dalle difficoltà evitabili della vita quotidiana e dalla sofferenza inutile. La decadenza dell'economia nazionale, il dilagare di corruzione e illegalità, la crisi dei principali servizi di pubblica utilità, la precarietà dei rapporti di lavoro [...]

Sosteniamo Insorgenza Civile alle provinciali di Napoli 2009

Elezioni provinciali Napoli 2009: la lista Insorgenza Civile è presente e corre da sola poiché non è entrata in coalizione né con il centro-sinistra né con il centro-destra. Candidato alla carica di Presidente della provincia: l’Architetto Orlando Dicè detto Nando, militante instancabile nel suo impegno per la riconquista della nostra antica identità, con grandi capacità comunicative spiega a tutti il come, il perché e da quando Napoli, la sua provincia [...]

INSORGENZA: LE NOSTRE RAGIONI

INSORGENZA: LE NOSTRE RAGIONI

    Se ti convincono che nulla può cambiare nulla cambierà! Se ti convincono che il sistema è questo e che bene o male ti devi adeguare hanno già vinto! Una vittoria facile facile, a mani basse. Ma noi non lo permetteremo! La Provincia di Napoli è una discarica a cielo aperto, un letamaio che produce infezioni e provoca tumori, dove stanno spuntando come funghi velenosi gli impianti della morte. Li chiamano termovalorizzatori, ma non valorizzano un bel [...]

Manifesto Insorgenza civile

Manifesto Insorgenza civile

  Programma amministrativo  Movimento di Insorgenza civile Il Movimento di Insorgenza Civile, nato alcuni anni fa sotto forma di aggregazione spontanea di persone con l’intento specifico di recuperare tradizioni, cultura e valori del Sud, si è di recente trasformato in associazione senza scopo di lucro e, infine, in un movimento politico, per realizzare, i suoi obiettivi. Tre i valori fondanti del Movimento di Insorgenza Civile: il recupero dell’identità e [...]

PARTE DA CATANZARO L’INSORGENZA PER LIBERARE L’ITALIA!

Mentre sono in piedi decine di inchieste su magistrati organici alle cosche mafiose e ai comitati d’affari massonici che si spartiscono gli appalti all’ombra della silenziosa alleanza destra/sinistra, il CSM. su richiesta del Ministro Mastella si muove con tempismo per trasferire il Giudice De Magistris, colpevole di indagare su questi fenomeni. Lo stesso era accaduto, in anni passati al Giudice Cordova che aveva indagato su Massoneria e malaffare. Se gli [...]

L'insorgenza è ritornata

L’INSORGENZA, o meglio sarebbe chiamarla, “le insorgenze”, fu un fenomeno non solo meridionale, ma di tutta l’Italia. Italianità intesa non alla maniera giacobina, non di una sola cultura, ma di tutti gli italiani, in difesa delle loro antiche patrie e nazioni. Gli italiani si difesero dalla pretesa ideologica giacobina, di istaurare non solo un nuovo stato, ma con nuove leggi, una nuova società, una nuova religione, una nuova morale ed addirittura un [...]

Da anni l’Osservatorio epidemiologico monitora l’insorgenza di malattie legate alla produziione del Petrolchimico

Da anni l’Osservatorio epidemiologico monitora l’insorgenza di malattie legate alla produziione del Petrolchimico

Mantova: tumori, Polo chimico sotto accusa. Ma l’Asl “smobilita”    Chi arriva a Mantova nulla può vedere, se non la bellezza della città dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Circondata dal fiume Mincio, boschi e stupende ville, nessuno penserebbe che alle sue spalle c’è uno dei Petrolchimici più grandi d’Italia. Che, ogni giorno, produce veleni. Da anni. Che si accumulano nelle acque, nell’aria e si depositano sui campi. Il suolo [...]

Centro studi Giuseppe Federici - Per una nuova insorgenza www.centrostudifederici.org

COMUNICATO STAMPA - Hofer, Lanz, Negrelli: “Insorgenti per la Fede” MANIFESTAZIONI COMMEMORATIVE PER RICORDARE LA BATTAGLIA DI VOLANO (24 e 25 aprile 1809) Premessa: Circa 200 anni fa il Tirolo, che comprendeva le attuali province di Trento e di Bolzano, in seguito alla battaglia di Austerlitz ed alla conseguente “Pace di Presburgo” (1805), venne assegnato alla Baviera, alleata della Francia. All'atto di giurare fedeltà al nuovo sovrano, i tirolesi erano [...]

IL COMITATO CIVICO CITTADINI DI CAIVANO ED IL MOVIMENTO DI INSORGENZA CIVILE IN PIAZZA CONTRO SPRECHI E DEGRADO

IL COMITATO CIVICO CITTADINI DI CAIVANO ED IL MOVIMENTO DI INSORGENZA CIVILE IN PIAZZA CONTRO SPRECHI E DEGRADO

Sabato 31 Ottobre in piazza I° maggio il Comitato Civico Cittadini di Caivano ha organizzato, insieme al Movimento di Insorgenza Civile un sit-in di denuncia contro gli sprechi e di informazione ai cittadini. Mentre i partiti sprecano denari con mazzette e clientele, e la corruzione infesta sempre di più le istituzioni democratiche, il nostro paese ed il suo popolo sono condannati ad un vergognoso stato di abbandono.   Caivano sembra un paese da terzo mondo. [...]

CONFERENZA STAMPA DI INSORGENZA CIVILE TENUTA NELLA MACELLERIA PIU' RAPINATA D'ITALIA

CONFERENZA STAMPA DI INSORGENZA CIVILE TENUTA NELLA MACELLERIA PIU' RAPINATA D'ITALIA

 Insorgenza Civile contro i partiti tradizionali e il sistema di fare politica ll movimento, appoggiato dal comitato civico di Caivano,lancia dure accuse: voti comprati per cinquanta euro ocon una visita medica gratis.   Conferenza stampa tenuta fuori alla macelleria più rapinata d’Italia A Caivano la campagna elettorale di Insorgenza Civile è partita dal luogo che rappresenta il simbolo del  fallimento delle istituzioni locali e nazionali: la macelleria [...]

Manifesto Politico di Insorgenza Fortore.

Manifesto Politico di Insorgenza Fortore.   Siamo cittadini che amano il loro paese, Vogliamo impegnarci, perché tutti, e soprattutto i giovani, guardino al futuro come allo spazio per un nuovo sviluppo umano, liberato dalle difficoltà evitabili della vita quotidiana e dalla sofferenza inutile. La decadenza dell'economia nazionale, il dilagare di corruzione e illegalità, la crisi dei principali servizi di pubblica utilità, la precarietà dei rapporti di lavoro [...]

Sosteniamo Insorgenza Civile alle provinciali di Napoli 2009

Elezioni provinciali Napoli 2009: la lista Insorgenza Civile è presente e corre da sola poiché non è entrata in coalizione né con il centro-sinistra né con il centro-destra. Candidato alla carica di Presidente della provincia: l’Architetto Orlando Dicè detto Nando, militante instancabile nel suo impegno per la riconquista della nostra antica identità, con grandi capacità comunicative spiega a tutti il come, il perché e da quando Napoli, la sua provincia [...]

INSORGENZA: LE NOSTRE RAGIONI

INSORGENZA: LE NOSTRE RAGIONI

    Se ti convincono che nulla può cambiare nulla cambierà! Se ti convincono che il sistema è questo e che bene o male ti devi adeguare hanno già vinto! Una vittoria facile facile, a mani basse. Ma noi non lo permetteremo! La Provincia di Napoli è una discarica a cielo aperto, un letamaio che produce infezioni e provoca tumori, dove stanno spuntando come funghi velenosi gli impianti della morte. Li chiamano termovalorizzatori, ma non valorizzano un bel [...]

Manifesto Insorgenza civile

Manifesto Insorgenza civile

  Programma amministrativo  Movimento di Insorgenza civile Il Movimento di Insorgenza Civile, nato alcuni anni fa sotto forma di aggregazione spontanea di persone con l’intento specifico di recuperare tradizioni, cultura e valori del Sud, si è di recente trasformato in associazione senza scopo di lucro e, infine, in un movimento politico, per realizzare, i suoi obiettivi. Tre i valori fondanti del Movimento di Insorgenza Civile: il recupero dell’identità e [...]

PARTE DA CATANZARO L’INSORGENZA PER LIBERARE L’ITALIA!

Mentre sono in piedi decine di inchieste su magistrati organici alle cosche mafiose e ai comitati d’affari massonici che si spartiscono gli appalti all’ombra della silenziosa alleanza destra/sinistra, il CSM. su richiesta del Ministro Mastella si muove con tempismo per trasferire il Giudice De Magistris, colpevole di indagare su questi fenomeni. Lo stesso era accaduto, in anni passati al Giudice Cordova che aveva indagato su Massoneria e malaffare. Se gli [...]

L'insorgenza è ritornata

L’INSORGENZA, o meglio sarebbe chiamarla, “le insorgenze”, fu un fenomeno non solo meridionale, ma di tutta l’Italia. Italianità intesa non alla maniera giacobina, non di una sola cultura, ma di tutti gli italiani, in difesa delle loro antiche patrie e nazioni. Gli italiani si difesero dalla pretesa ideologica giacobina, di istaurare non solo un nuovo stato, ma con nuove leggi, una nuova società, una nuova religione, una nuova morale ed addirittura un [...]

&id=HPN_insorgenza_http{{{}}}wordnet-rdf*princeton*edu{}wn31{}107340590-n" alt="" style="display:none;"/> ?>