legittimazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: legittimazione

Discriminazioni e molestie alla donna sul lavoro: legittimazione in giudizio per sindacati e "pari opportunità" - Cass. 16031/2009.

Discriminazioni e molestie alla donna sul lavoro: legittimazione in giudizio per sindacati e "pari opportunità"   Cass., sez. lav., 16 aprile 2009, n. 16031   Discriminazioni e molestie subite dalle donne sul posto di lavoro - Possibilità degli organi delle pari opportunità e del sindacato di appartenenza di costituirsi in giudizio come parti danneggiate - Il molestatore risponde del reato di maltrattamenti.   I maltrattamenti - consistiti nel pronunciare [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Boom Renzi: ora ha la legittimazione popolare per governare?

Boom Renzi: ora ha la legittimazione popolare per governare?

Vota

Controversia relativa a querela di falso e legittimazione dell'amministratore a stare in giudizio

http://www.diritto24.ilsole24ore.comLina Avigliano, Avvocato Corte di Cassazione, Sezione 2 civile, Ordinanza 22 maggio 2013, n. 12599 COMUNIONE DEI DIRITTI REALI - CONDOMINIO NEGLI EDIFICI - AZIONI GIUDIZIARIE - RAPPRESENTANZA GIUDIZIALE DEL CONDOMINIO - LEGITTIMAZIONE DELL'AMMINISTRATORE - IN GENERE - Controversia relativa a querela di falso - Legittimazione dell'amministratore a stare in giudizio - Autorizzazione dell'assemblea - Necessità - Obbligo per il [...]

Legittimazione degli amministratori nel supercondominio

http://www.studio-legale-online.net Avv. Chiara Rossi - Avv. Fabio Ficcadenti Nell’ipotesi di supercondominio, gli amministratori sono legittimati a chiedere il ripristino delle parti comuni solo se ricevono mandato da tutti i condomini, viceversa possono richiedere misure unicamente per il condominio da loro singolarmente amministrato. La legittimazione degli amministratori di ciascun condominio a compiere atti conservativi, riconosciuta ex artt. 1130 e 1131 [...]

Spetta alla parte rilevare il difetto di legittimazione passiva

http://www.diritto24.ilsole24ore.com La non opponibilità al condominio di scritture sottoscritte da soggetti privi di poteri rappresentativi non è rilevabile d’ufficio ma va formulata dalla parte interessata entro il termine a tal fine concesso dal giudice. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 31 luglio 2013 n. 18346. Per la Suprema corte, infatti, nel caso di specie “risulta evidente che la questione del difetto di legittimazione passiva è [...]

Legittimazione e compiti del diritto penale.

Legittimazione e compiti del diritto penale.

Cosa legittima lo Stato a ricorrere alla pena? Teoria retributiva: la pena statale si legittima come un male inflitto dallo Stato per compensare (retribuire) il male che un uomo ha inflitto ad un altro uomo o alla società (è una teoria assoluta, svincolata cioè dal raggiungimento di un qualsiasi fine); Teoria general-preventiva: legittima la pena come il mezzo per orientare le scelte di comportamento della generalità dei suoi destinatari; il contenuto [...]

LEGITTIMAZIONE, PRESCRIZIONE, RECUPERO

LEGITTIMAZIONE, PRESCRIZIONE, RECUPERO

La distinzione fra contratto nullo ed annullabile conosce ai suoi margini incrinature in cui le due figure tendono all’indistinzione. La nullità genera una legittimazione allargata: può farla valere chiunque vi abbia interesse; invece l’annullabilità genera una legittimazione ristretta, poiché l’annullamento del contratto può essere domandato solo dalla parte nel cui interesse è stabilito dalla legge (1441.1). Per i contratti degli incapaci relativi, la [...]

Legge Bersani adottata dai gestori telefonici: testimonial per la legittimazione delle illecite penali di recesso

Legge Bersani adottata dai gestori telefonici: testimonial per la legittimazione delle illecite penali di recesso

 da Aduc - di Domenico Murrone Ingegnosi ribalta-frittata. I gestori telefonici si erano lamentati di Pierluigi Bersani quando, da ministro, abolì le penali per il recesso, ora lo hanno adottato come testimonial. Il cliente vuole recede dal contratto? Ecco il call center che snocciola: "come prevede il decreto Bersani, le addebiteremo i costi di disattivazione. 60 euro per la linea base; 60 euro per l'Adsl; 200 euro per il recesso dalle opzioni tariffarie X e Y". [...]

Azione ex 149 CdA e legittimazione passiva del responsabile

Tribunale di Bologna, sentenza 30 dicembre 2009, n. 20842/09 est. Marulli. L'azione ex art. 149 C.d.A. proposta nei confronti dell'assicuratore del danneggiato, si somma, e non si sostituisce alle azioni tradizionali date, ex art. 144 C.d.A. contro il responsabile civile ed il suo assicuratore. Tali rimedi giudiziali possono essere esperiti anche congiuntamente. Scarica la sentenza:Marulli 01.pdf

Minori: viene affidata ai soli genitori la legittimazione sostitutiva all’esercizio dei loro diritti escludendo ulteriori interventi ad adiuvandum

Minori: viene affidata ai soli genitori la legittimazione sostitutiva all’esercizio dei loro diritti escludendo ulteriori interventi ad adiuvandum

(Cassazione, Sezione lavoro, Sentenza 1 luglio – 16 ottobre 2009, n. 22081) Nel corso del processo di separazione personale tra i coniugi A. I. B. M. e C. B. pendente dinanzi al Tribunale di Perugia intervenivano in giudizio M. I. B. M. e C. D. M. T., genitori del ricorrente e nonni dei due figli minori della coppia, deducendo che nonostante in sede presidenziale si fosse disposto l’affidamento condiviso la madre di detti minori impediva di fatto che essi [...]

Legittimazione Passiva del Responsabile in Indennizzo Diretto

Giudice di Pace di Bologna, sentenza 30 marzo 2009, n. 23.070/c, est. Dott. Magagnoli - Il principio di libera cedibilità dei crediti affermato dall'art. 1260 c.c. è derogabile solo da una pattuizione delle parti o da espresse deroghe di legge. In mancanza di queste (come nel caso di credito nascente da un sinistro stradale) il credito deve intendersi liberamente cedibile. L'art. 149 C.d.A. individua un nuovo legittimato passivo tenuto al risarcimento, senza [...]

LEGITTIMAZIONE AD AGIRE

LEGITTIMAZIONE AD AGIRE

"I più grandi dolori sono quelli di cui noi stessi siamo la causa." (Sofocle) Hai mai provato a dare una martellata sulla mano di una persona seduta molto vicino a Te? Per quanto ti sia vicina, non senti alcun dolore. Chi invece ha quella stessa mano strettamente connessa al proprio sistema nervoso avrà una reazione completamente diversa dalla tua, anche se in quel preciso momento era casualmente distratta. La Vita è così. Mi è capitato molte volte di sentire [...]

Legittimazione sociale

Qualche giorno fa ho assistito a una discussione tra alcuni ragazzi. A scuola, una ragazza aveva dato uno schiaffo ad un suo compagno in quanto questo le aveva spinto il banco addosso; a detta sua, aveva agito così in quanto il suddetto compagno la prendeva in giro con l'epiteto di "cavalla", e, poiché a nulla era valso il suo tentativo di farlo smettere affibbiandogli il nomignolo di "cinghiale", ha deciso di dargli uno schiaffo per farlo smettere. Sebbene [...]

Discriminazioni e molestie alla donna sul lavoro: legittimazione in giudizio per sindacati e "pari opportunità" - Cass. 16031/2009.

Discriminazioni e molestie alla donna sul lavoro: legittimazione in giudizio per sindacati e "pari opportunità"   Cass., sez. lav., 16 aprile 2009, n. 16031   Discriminazioni e molestie subite dalle donne sul posto di lavoro - Possibilità degli organi delle pari opportunità e del sindacato di appartenenza di costituirsi in giudizio come parti danneggiate - Il molestatore risponde del reato di maltrattamenti.   I maltrattamenti - consistiti nel pronunciare [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Boom Renzi: ora ha la legittimazione popolare per governare?

Boom Renzi: ora ha la legittimazione popolare per governare?

Vota

Controversia relativa a querela di falso e legittimazione dell'amministratore a stare in giudizio

http://www.diritto24.ilsole24ore.comLina Avigliano, Avvocato Corte di Cassazione, Sezione 2 civile, Ordinanza 22 maggio 2013, n. 12599 COMUNIONE DEI DIRITTI REALI - CONDOMINIO NEGLI EDIFICI - AZIONI GIUDIZIARIE - RAPPRESENTANZA GIUDIZIALE DEL CONDOMINIO - LEGITTIMAZIONE DELL'AMMINISTRATORE - IN GENERE - Controversia relativa a querela di falso - Legittimazione dell'amministratore a stare in giudizio - Autorizzazione dell'assemblea - Necessità - Obbligo per il [...]

Legittimazione degli amministratori nel supercondominio

http://www.studio-legale-online.net Avv. Chiara Rossi - Avv. Fabio Ficcadenti Nell’ipotesi di supercondominio, gli amministratori sono legittimati a chiedere il ripristino delle parti comuni solo se ricevono mandato da tutti i condomini, viceversa possono richiedere misure unicamente per il condominio da loro singolarmente amministrato. La legittimazione degli amministratori di ciascun condominio a compiere atti conservativi, riconosciuta ex artt. 1130 e 1131 [...]

Spetta alla parte rilevare il difetto di legittimazione passiva

http://www.diritto24.ilsole24ore.com La non opponibilità al condominio di scritture sottoscritte da soggetti privi di poteri rappresentativi non è rilevabile d’ufficio ma va formulata dalla parte interessata entro il termine a tal fine concesso dal giudice. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 31 luglio 2013 n. 18346. Per la Suprema corte, infatti, nel caso di specie “risulta evidente che la questione del difetto di legittimazione passiva è [...]

Legittimazione e compiti del diritto penale.

Legittimazione e compiti del diritto penale.

Cosa legittima lo Stato a ricorrere alla pena? Teoria retributiva: la pena statale si legittima come un male inflitto dallo Stato per compensare (retribuire) il male che un uomo ha inflitto ad un altro uomo o alla società (è una teoria assoluta, svincolata cioè dal raggiungimento di un qualsiasi fine); Teoria general-preventiva: legittima la pena come il mezzo per orientare le scelte di comportamento della generalità dei suoi destinatari; il contenuto [...]

LEGITTIMAZIONE, PRESCRIZIONE, RECUPERO

LEGITTIMAZIONE, PRESCRIZIONE, RECUPERO

La distinzione fra contratto nullo ed annullabile conosce ai suoi margini incrinature in cui le due figure tendono all’indistinzione. La nullità genera una legittimazione allargata: può farla valere chiunque vi abbia interesse; invece l’annullabilità genera una legittimazione ristretta, poiché l’annullamento del contratto può essere domandato solo dalla parte nel cui interesse è stabilito dalla legge (1441.1). Per i contratti degli incapaci relativi, la [...]

Legge Bersani adottata dai gestori telefonici: testimonial per la legittimazione delle illecite penali di recesso

Legge Bersani adottata dai gestori telefonici: testimonial per la legittimazione delle illecite penali di recesso

 da Aduc - di Domenico Murrone Ingegnosi ribalta-frittata. I gestori telefonici si erano lamentati di Pierluigi Bersani quando, da ministro, abolì le penali per il recesso, ora lo hanno adottato come testimonial. Il cliente vuole recede dal contratto? Ecco il call center che snocciola: "come prevede il decreto Bersani, le addebiteremo i costi di disattivazione. 60 euro per la linea base; 60 euro per l'Adsl; 200 euro per il recesso dalle opzioni tariffarie X e Y". [...]

Azione ex 149 CdA e legittimazione passiva del responsabile

Tribunale di Bologna, sentenza 30 dicembre 2009, n. 20842/09 est. Marulli. L'azione ex art. 149 C.d.A. proposta nei confronti dell'assicuratore del danneggiato, si somma, e non si sostituisce alle azioni tradizionali date, ex art. 144 C.d.A. contro il responsabile civile ed il suo assicuratore. Tali rimedi giudiziali possono essere esperiti anche congiuntamente. Scarica la sentenza:Marulli 01.pdf

Minori: viene affidata ai soli genitori la legittimazione sostitutiva all’esercizio dei loro diritti escludendo ulteriori interventi ad adiuvandum

Minori: viene affidata ai soli genitori la legittimazione sostitutiva all’esercizio dei loro diritti escludendo ulteriori interventi ad adiuvandum

(Cassazione, Sezione lavoro, Sentenza 1 luglio – 16 ottobre 2009, n. 22081) Nel corso del processo di separazione personale tra i coniugi A. I. B. M. e C. B. pendente dinanzi al Tribunale di Perugia intervenivano in giudizio M. I. B. M. e C. D. M. T., genitori del ricorrente e nonni dei due figli minori della coppia, deducendo che nonostante in sede presidenziale si fosse disposto l’affidamento condiviso la madre di detti minori impediva di fatto che essi [...]

Legittimazione Passiva del Responsabile in Indennizzo Diretto

Giudice di Pace di Bologna, sentenza 30 marzo 2009, n. 23.070/c, est. Dott. Magagnoli - Il principio di libera cedibilità dei crediti affermato dall'art. 1260 c.c. è derogabile solo da una pattuizione delle parti o da espresse deroghe di legge. In mancanza di queste (come nel caso di credito nascente da un sinistro stradale) il credito deve intendersi liberamente cedibile. L'art. 149 C.d.A. individua un nuovo legittimato passivo tenuto al risarcimento, senza [...]

LEGITTIMAZIONE AD AGIRE

LEGITTIMAZIONE AD AGIRE

"I più grandi dolori sono quelli di cui noi stessi siamo la causa." (Sofocle) Hai mai provato a dare una martellata sulla mano di una persona seduta molto vicino a Te? Per quanto ti sia vicina, non senti alcun dolore. Chi invece ha quella stessa mano strettamente connessa al proprio sistema nervoso avrà una reazione completamente diversa dalla tua, anche se in quel preciso momento era casualmente distratta. La Vita è così. Mi è capitato molte volte di sentire [...]

Legittimazione sociale

Qualche giorno fa ho assistito a una discussione tra alcuni ragazzi. A scuola, una ragazza aveva dato uno schiaffo ad un suo compagno in quanto questo le aveva spinto il banco addosso; a detta sua, aveva agito così in quanto il suddetto compagno la prendeva in giro con l'epiteto di "cavalla", e, poiché a nulla era valso il suo tentativo di farlo smettere affibbiandogli il nomignolo di "cinghiale", ha deciso di dargli uno schiaffo per farlo smettere. Sebbene [...]

&id=HPN_legittimazione_http{{{}}}wordnet-rdf*princeton*edu{}wn31{}101198074-n" alt="" style="display:none;"/> ?>