letteratura postmoderna

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: Letteratura postmoderna

Realismo isterico
Realismo magico
La tendenza letteraria che nasce come una serie di stili e idee dopo la seconda guerra mondiale in reazione alle teorizzazioni del modernismo viene chiamato letteratura postmoderna, ed estende molte delle tecniche ed assunzioni fondamentali della stessa letteratura modernista.

Pastorale Americana di Philip Roth

Pastorale Americana di Philip Roth

Il primo libro che voglio condividere è Pastorale Americana di Philip Roth. Nella quarta di copertina Alessandro Baricco lo definisce “Il libro più bello degli ultimi anni della letteratura americana ” e vi troviamo una breve descrizione. Seymour Levov è un ricco americano di successo:al liceo lo chiamano "lo Svedese". Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finchè le contraddizioni del [...]

Jorge Luis Borges - Un lettore

Gli altri si vantino per le pagine che hanno scritte; io vado orgoglioso per quelle che ho lette. Non sarò stato un filologo, non avrò investigato le declinazioni, i modi, il laborioso mutare delle lettere, la d che indurisce in t, l'equivalenza della g e della k, ma nel corso degli anni ho professato la passione della lingua. Le mie notti son piene di Virgilio; aver saputo e scordato il latino  è possederlo, perché anche l'oblio è una forma della memoria, la [...]

La letteratura postmoderna.

La Letteratura postmoderna,parte seconda.Influenze notevoliI drammaturghi che lavorarono tra il XIX eil XX secolo, i cui pensieri e opere avrebberoinfluenzato l'estetica postmoderna, includonoil drammaturgo svedese August Strindberg,l'autore italiano Luigi Pirandello, e il drammaturgoe teorico tedescoBertolt Brecht.Negli anni Dieci, gli artisti appartenenti al Dadaismo celebravano il caso, la parodia,la giocosità, e sfidavano l'autorità dell'artista. Tristan [...]

J. L. Borges: Fervore di Buenos Aires (1923) (riflessioni su).

L’itinerario ascetico del poeta in Fervore di Buenos Aires (1923) di J. L. Borges   di  Valerio Ferlito   Introduzione In un precedente scritto[1], abbiamo esaminato come Borges indaghi il processo di accostamento al mistero nella creazione artistica. Emergevano alcuni elementi peculiari della sua formazione spirituale e culturale, che si riflettono sulla produzione letteraria, connotandola in modo costante: l’essenziale scetticismo, l’immanentismo [...]

Di veniali nefandezze virtuali

Di veniali nefandezze virtuali

Lei non gli manda un link. Gli manda parole. Scrive magari. Ma non possiamo. Lui le manda il link a un vecchio clip (...) Lei non ha intenzione di rispondere, che senso avrebbe ma dopo qualche giorno cede e gli manda il link a una poesia che ha pubblicato in Rete, sul web, diversi anni prima con uno pseudonimo. Lui attraverso la poesia vede che anima bella è lei. E glielo scrive. Lei trema dentro e risponde, grazie. Poi chiede che sia lui a mandarle qualcosa di [...]

L'amore, forse, è come il colera; ti prende, ti lascia, ma non ti lascia andare. Rileggere Garcia Marquez.

L'amore, forse, è come il colera; ti prende, ti lascia, ma non ti lascia andare. Rileggere Garcia Marquez.

 Rileggere"L'amore al tempo del colera"di Garcia Marquez,è stato non solo il piacere di rileggere un grande autore, che amo tantissimo, ma tuffarmi  nell'atmosfera calda, nella lussureggiante natura sudamericana, ma soprattutto godere di quel caldo amore,di quella sensualità , che diventa quasi spirituale, che si sprigiona da ogni romanzo di questo autore.  In questo , particolarmente, emerge l'unicità  ineguagliabile   di certi amori destinati a durare [...]

Philip Roth e Marcel Proust

Philip Roth e Marcel Proust

"A proposito di modelli giganteschi, non so se sia mai stato notato ma la prima parte di Pastorale Americana è un'esplicita parodia della Recherche proustiana, a cominciare dal titolo: Paradiso ricordato. La differenza più vistosa è che Roth inizia il suo libro dove Proust lo termina: da una rimpatriata con i vecchi amici di una vita, un Big Chill fuori tempo massimo. Condizioni e stati d'animo dei due scrittori si somigliano parecchio. Sia Marcel che Nathan [...]

Stefano De Martino confessa: «Ho fatto già abbastanza errori. Il mio sogno? Portare in tv i varietà di un tempo»

Stefano De Martino confessa: «Ho fatto già abbastanza errori. Il mio sogno? Portare in tv i varietà di un tempo»

Stefano Di Martino è stato promosso a pieni voti dopo l'esperienza televisiva di "Made in Sud" e dopo l'ultima puntata della trasmissione, in onda lunedì in prima serata su Rai2, si concede qualche bilancio e racconta il suo sogno professionale sulle pagine del ‘Corriere della sera’. «Sono convinto che più vai avanti e più hai la consapevolezza per goderti la vita. Oggi penso di aver fatto già abbastanza errori per proseguire con una buona marcia», la [...]

Amore e saggezza secondo la falsa lettera di Màrquez

Rassetti le carte per fare spazio e resettare, mettendo ordine (perché dove abita il disordine potrebbe trovare dimora la confusione dell'anima) e non finisce nel cestino una copia stampata di quelle che vengono considerate - erroneamente - le parole più toccanti scritte da Gabriel Garcia Màrquez. L'autore della lettera non è lo scrittore colombiano, ma Johnny Welch, scrittore e attore messicano, che è diventato famoso nel mondo proprio grazie alla diffusione [...]

Herzog di Saul Bellow

Risorse della Biblioteca ScolasticaDa Wikipedia, l'enciclopedia libera.Titolo originaleHerzogAutoreSaul Bellow1ª ed. originale19641ª ed. italiana1965GenereromanzoSottogenereromanzo epistolareLingua originaleingleseAmbientazioneStati Uniti, seconda metà del XX secoloPersonaggiMoses HerzogHerzog è un romanzo di Saul Bellow, pubblicatonel 1964. È un romanzo astruttura epistolare,dove le lettere scritte dal protagonistacostituiscono gran parte del [...]

Underworld di Don Delillo

Risorse della Biblioteca scolasticaUnderworld (DeLillo)Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.Titolo originaleUnderworldAutoreDon DeLillo1ª ed. originale1997GenereromanzoLingua originaleingleseAmbientazioneUSA, durante la Guerra FreddaUnderworld è un romanzo dello scrittorestatunitense Don DeLillo, pubblicato nel 1997,edito in Italia da Einaudi nel 1999 con latraduzione di Delfina Vezzoli.È considerato da vari critici uno dei lavorimigliori dello [...]

Le lettere non spedite implicano una specie particolare di crudeltà

Le lettere non spedite implicano una specie particolare di crudeltà. La lettera che scriviamo è uno spazio condiviso da due persone; non inviandola, colui che l'ha scritta rivendica il potere di includere e al tempo stesso di escludere il destinatario. Un gesto che per vigliaccheria o autocontrollo viene compiuto in nome del tatto o del buonsenso. Non si dovrebbero scrivere lettere che poi non si spediscono. Ma qual è la differenza fra una lettera non spedita e [...]

LA VITA DI PHILIP DICK

LA VITA DI PHILIP DICK

di Anthony Peake La vita del grande scrittore di fantascienza Philip K. Dick è stata caratterizzata da esperienze al limite dell’incredibile, che sconfinano nel regno del paranormale, influenzando le sue opere visionarie, celebrate in tutto il mondo. Quest’anno sono trascorsi 35 anni dalla morte di uno degli scrittori più influenti di tutti i tempi, l’icona Philip K. Dick. Anche se praticamente sconosciuta al di fuori dei circoli di fantascienza, la sua [...]

Conosci Parigi? Raymond Queneau

  Conosci Parigi? le domande e le risposte di Raymond Queneau. Conosci Parigi? Raymond Queneau Conosci Parigi? Questo libro raccoglie in un unico contenitore una serie di articoli dedicati a Parigi dello scrittore Raymond Queneau. Pubblicato in Francia per Gallimard nel 2011 e, in Italia nel 2012 per i tipi di Barbès ed in seguito riproposto nel 2013 per le Edizioni Clichy, è una guida [...]

L'uomo di Gaeta dopo Hopper

L'uomo di Gaeta dopo Hopper

Visioni d'Arte. Dopo E. Hopper L'uomo di Gaeta nel suo intimo solo meno solo con la stessa solitudine la seconda posa con Pistoletto, Picasso e Ron Mueck   (Il Signor Giuseppe Giordano fotografato da Giorgio Moffa FB)

- Paul Auster - 4321

- Paul Auster - 4321

La storia di una persona in 4 vite: la realtà consiste anche in quello che sarebbe potuto succedere, ma non è successo. E’ la storia di Archie Ferguson in quattro maniere diverse: sono 7 capitoli ed in ogni capitoli ci sono 4 strade. Nel secondo capitolo una strada si interrompe.... e si arriva così alla fine con una sola strada: 4, 3, 2, 1 (il titolo del libro). Un libro che non si può non leggere: si vivono gli Stati Uniti della guerra, del Vietnam, di [...]

deleted

deleted

I LIBRI PIU' FAMOSI DI PHILIP ROTH

I LIBRI PIU' FAMOSI DI PHILIP ROTH

Philip Roth, uno dei più grandi scrittori americani, è scomparso all'età di 85 anni. Ha vinto, nel 1998, il premio Pulitzer e più volte è stato candidato al Nobel. Ecco i suoi 5 libri più celebri: _ "Pastorale americana" _"Lamento di Portnoy" _"Quando lei era buona" _"Zukcherman scatenato" _"Il complotto contro l'America" Un saluto, Mary

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_letteratura+postmoderna_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Postmodern{{}}literature" alt="" style="display:none;"/> ?>