mafia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Mafia

Il termine organizzazione di stampo mafioso indica una particolare e specifica tipologia di organizzazione criminale, dotata di peculiari caratteristiche.
Una delle organizzazioni del genere più famosa è nota come cosa nostra (si tratta della Mafia propriamente detta), espressione riferentesi alla mafia siciliana, che venne utilizzata per la prima volta pubblicamente dal primo pentito statunitense Joe Valachi.

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

La ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita. È questa la consapevolezza che nel 2012 ha spinto Roberto Di Bella, giudice del tribunale minorile di Reggio Calabria, a disporre l’allontanamento dei figli dei malavitosi dalla loro terra, perché potessero decidere del proprio futuro. A questa storia vera si ispira Liberi di scegliere, il film-tv con Alessandro Preziosi nei panni del protagonista (qui chiamato Marco Lo Bianco) e Nicole Grimaudo in quelli di Enza, [...]

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

La ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita. È questa la consapevolezza che nel 2012 ha spinto Roberto Di Bella, giudice del tribunale minorile di Reggio Calabria, a disporre l’allontanamento dei figli dei malavitosi dalla loro terra, perché potessero decidere del proprio futuro. A questa storia vera si ispira Liberi di scegliere, il film-tv con Alessandro Preziosi nei panni del protagonista (qui chiamato Marco Lo Bianco) e Nicole Grimaudo in quelli di Enza, [...]

Mafia, blitz Italia-Germania contro clan Rinzivillo: 11 arresti

Mafia, blitz Italia-Germania contro clan Rinzivillo: 11 arresti

Roma, (askanews) - Importante blitz anti-mafia tra Italia e Germania condotto dalla Polizia di Caltanissetta e dalla Guardia di Finanza di Roma: 11 appartenenti al clan Rinzivillo sono stati così arrestati per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti. L operazione degli agenti della Squadra Mobile e dei finanzieri del Gico è stata condotta nel Lazio, in Sicilia, in Campania e in Umbria, e, in [...]

Un'altra bella figura di inadeguati e di incompetenti da parte del sedicente Governo del Peggioramento e del Degrado, zittito nel suo bullismo da un gigante della Magistratura anti mafia come N.Gratteri.

Un'altra bella figura di inadeguati e di incompetenti da parte del sedicente Governo del Peggioramento e del Degrado, zittito nel suo bullismo da un gigante della Magistratura anti mafia come N.Gratteri.

Al tavolo con Salvini i magistrati “anti Davigo”. Gratteri stronca la riforma Bonafede. Gli M5s assenti alla cena della Chirico, mentre Lega e Pd restano a distanza di sicurezza " Il mondo della giustizia è poco rappresentano.Cerami, lei dice? Dai nomi annunciati dai TG di IERI sera è vero l'esatto opposto. Ma voi siete abituati a raccontare altre storie. "Io ho notato solo un cenno all'assenza del forcaiolo a prescindere, Davigo. Lui ama un a uditorio più [...]

Grasso, tenere viva luce di Adamowicz

Grasso, tenere viva luce di Adamowicz

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – “La notizia della morte del sindaco di Danzica, Paweł Adamowicz, accoltellato durante una manifestazione benefica, mi ha colpito profondamente. È stato colpito un sindaco aperto, progressista, in un Paese che vuole alzare muri. Quel coltello ha ucciso un uomo e colpito tutti coloro che sognano un futuro migliore”, così Pietro Grasso, senatore di Liberi e Uguali. “La risposta della città, però – aggiunge – è stata [...]

Camorra, arrestati imprenditori anti-clan

Camorra, arrestati imprenditori anti-clan

La Polizia di Stato ha arrestato per concorso esterno in camorra, nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli, tre imprenditori originari di Casapesenna (Caserta), ovvero Armando Diana e i nipoti Antonio e Nicola Diana, quest’ultimi figli di Mario, ucciso 30 anni fa dalla camorra e ritenuto vittima innocente. Fino ad oggi i Diana erano considerati imprenditori anti-clan, tanto da aver creato una fondazione che organizza eventi anti-camorra.

Otto ordigni, in Antimafia caso Afragola

Otto ordigni, in Antimafia caso Afragola

(ANSA) – NAPOLI, 15 GEN – Otto ordigni in un mese esplosi ad Afragola (Napoli). L’ultimo contro un autosalone: il boato ha provocato grande paura tra i residenti, danni ad auto ed all’impresa. “L’escalation di bombe che interessa da giorni Afragola ha raggiunto livelli di allarme preoccupanti, su cui non tarderà ad arrivare la risposta dello Stato, che c’è, non resta in silenzio e valuta le opportune misure”, è il commento del portavoce M5S [...]

Camorra,arrestati imprenditori anti-clan

Camorra,arrestati imprenditori anti-clan

(ANSA) – CASERTA, 15 GEN – La Polizia di Stato ha arrestato per concorso esterno in camorra, nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli, tre imprenditori originari di Casapesenna (Caserta), ovvero Armando Diana e i nipoti Antonio e Nicola Diana, quest’ultimi figli di Mario, ucciso 30 anni fa dalla camorra e ritenuto vittima innocente. Fino ad oggi i Diana erano considerati imprenditori anti-clan, tanto da aver creato una fondazione che organizza [...]

Battisti,Don Ciotti: bisogno giustizia

Battisti,Don Ciotti: bisogno giustizia

(ANSA) – AOSTA, 14 GEN – “La giustizia deve fare la sua strada e il suo percorso, dobbiamo essere grati a quanti stanno operando. C’era bisogno di verità e di giustizia. Ora toccherà a chi di dovere accertare tutta una serie di cose, c’erano delle sentenze già emanate”. Lo ha detto all’ANSA Don Luigi Ciotti, spiegando la sua posizione in merito all’estradizione e all’incarcerazione in Italia di Cesare Battisti. “Se torniamo indietro negli [...]

Grasso, mancano fondi pensioni invalidi

Grasso, mancano fondi pensioni invalidi

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “Nella legge di bilancio non ci sono fondi sufficienti per le pensioni di invalidità, per gli insegnanti di sostegno, per il “dopo di noi”, per l’accessibilità. Insomma per tutte le diverse esigenze delle persone con disabilità. Il Governo aveva promesso un aumento delle risorse, invece sforbicia sui più deboli e dimentica l’articolo 2 della Costituzione. È questo il cambiamento promesso?”. Così Pietro Grasso, [...]

'Ndrangheta:omicidio nel 2008, 2 arresti

'Ndrangheta:omicidio nel 2008, 2 arresti

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – Il mandante e l’esecutore materiale dell’omicidio di Franco Mancuso, ucciso l’8 agosto 2008 a colpi di pistola all’interno del bar ‘Arcobaleno’ di Cadogaro (Como), sono stati arrestati dai carabinieri del Ros del comando provinciale di Como in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Milano su richiesta della Dda. L’omicidio avvenne in pieno giorno e davanti a diversi testimoni, con [...]

Mafia: Ultimo ricorda cattura Riina

Mafia: Ultimo ricorda cattura Riina

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – Domani il colonnello Sergio De Caprio, il Capitano Ultimo che arrestò TotòßRiina, ricorderà la cattura del boss di Cosa nostra avvenuta il 15 gennaio del 1993: insieme a lui i carabinieri della Crimor, la sua vecchia squadra di cacciatori di latitanti, e i cittadini che vogliono partecipare. L’appuntamento è per le 12.30 alla casa famiglia fondata da Ultimo, a Roma, nel quartiere Prenestino.ß”Un evento semplice, alla [...]

Mafia:Cortese,Messina Denaro senza ruolo

Mafia:Cortese,Messina Denaro senza ruolo

(ANSA) – PALERMO, 11 GEN – “In questo momento storico dalle indagini sulla mafia a Palermo, ma anche in tutte le altre province siciliane, non credo emerga un ruolo attivo del latitante Matteo Messina Denaro nel panorama criminale e mafioso siciliano. Per cui è un soggetto che probabilmente non ha più alcun ruolo nell’organizzazione e che quindi è defilato, non lascia tracce, non partecipa alle riunioni, non ha strategie criminali, gli affiliati non [...]

'Rischio kamikaze', pentito fa scattare blitz antijihad

'Rischio kamikaze', pentito fa scattare blitz antijihad

15 fermi, per uno accusa apologia Isis. Indagine dda Palermo

Operazione contro cosche lametino, fermi

Operazione contro cosche lametino, fermi

(ANSA) – CATANZARO, 10 GEN – I Carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro e Reparti speciali hanno eseguito, nella provincia ed in alcune località del nord, 12 fermi nell’ambito dell’operazione Reventinum contro presunti affiliati a due contrapposte cosche di ‘ndrangheta, gli Scalise ed i Mezzatesta. Il provvedimento è stato emesso dalla Dda catanzarese guidata da Nicola Gratteri. Alcuni Indagati sono accusati anche di violenza privata e [...]

Mafia: ispezioni a Manfredonia-Cerignola

Mafia: ispezioni a Manfredonia-Cerignola

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Due commissioni nominate dal prefetto di Foggia, Massimo Mariani, su delega del Ministro Salvini, e composte da funzionari prefettizi, della polizia, dei carabinieri e della Guardia di Finanza in queste ore stanno effettuando delle ispezioni presso i Comuni di Manfredonia e Cerignola per verificare la sussistenza di forme di condizionamento mafiose.

Giletti cuore d'oro: compra l'auto nuova a chi si era visto bruciare la vettura dalla mafia

Giletti cuore d'oro: compra l'auto nuova a chi si era visto bruciare la vettura dalla mafia

«Questa è la chiave della tua nuova auto», ha detto Massimo Giletti, con gli occhi lucidi di commozione, a Salvatore Battaglia intermediario assicurativo di Mezzojuso che si è visto incendiare la propria auto nella notte tra il 29 e il 30 dicembre dopo aver dimostrato vicinanza e sostegno alle sorelle Napoli nella loro lotta contro la mafia dei pascoli. Massimo Giletti che da mesi, con la sua trasmissione Non è l'Arena in onda ogni domenica su LA7, non ha mai [...]

Giletti cuore d'oro: compra l'auto nuova a chi si era visto bruciare la vettura dalla mafia

Giletti cuore d'oro: compra l'auto nuova a chi si era visto bruciare la vettura dalla mafia

«Questa è la chiave della tua nuova auto», ha detto Massimo Giletti, con gli occhi lucidi di commozione, a Salvatore Battaglia intermediario assicurativo di Mezzojuso che si è visto incendiare la propria auto nella notte tra il 29 e il 30 dicembre dopo aver dimostrato vicinanza e sostegno alle sorelle Napoli nella loro lotta contro la mafia dei pascoli. Massimo Giletti che da mesi, con la sua trasmissione Non è l'Arena in onda ogni domenica su LA7, non ha mai [...]

Il 2019 sarà l'anno della cattura del boss Matteo Messina Denaro

Il 2019 sarà l'anno della cattura del boss Matteo Messina Denaro

“Sono convinto che le attività investigative sviluppate sul territorio nazionale consentano di raggiungere l’obiettivo” della cattura del super latitante Matteo Messina Denaro nel 2019. Lo afferma il procuratore nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Federico Cafiero De Raho, in un`intervista a Gnewsonline.it, il nuovo quotidiano d`informazione del Ministero della Giustizia. “Lo dico non solo perché sono ottimista ma anche perché sono straordinari gli [...]

Lo Stato presenta ai Riina un conto salato

Lo Stato presenta ai Riina un conto salato

Notificata cartella esattoriale per le spese di detenzione: 2 mln

&id=HPN_mafia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Mafia" alt="" style="display:none;"/> ?>