mala parata

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: mala parata

Tumori, l'algoritmo che calcola la pericolosità del melanoma

Tumori, l'algoritmo che calcola la pericolosità del melanoma

E’ basata su un nuovo algoritmo la ricerca targata Istituto Superiore di Sanità in grado di calcolare l’aggressività di una cellula tumorale e quindi il suo potenziale metastatico. Una scoperta che, applicata a diversi tipi di tumore, propone nuovi approcci diagnostici e prognostici e di prevenzione delle complicanze come la metastatizzazione. Lo studio, pubblicato sul Journal of Experimental and Clinical Cancer Research (JECCR), è stato condotto dal [...]

Il professore sulla Trap: "I ragazzi non la prendono sul serio"

Il professore sulla Trap: "I ragazzi non la prendono sul serio"

La strage di Corinaldo, con la morte di giovanissimi all’esterno di una discoteca, ha portato alla ribalta il fenomeno dell’attrazione dei ragazzi per la musica trap, che sarebbe, per intendersi, un hip-hop minore. Il sociologo Francesco D’Amato, docente di sociologia della comunicazione dei processi culturali all’università Sapienza di Roma, spiega questo fenomeno culturale. Perché la trap piace così tanto ai giovanissimi? “La trap non piace solo [...]

Confintesa SP: Stato riconosca pericolosità lavoro guardia giurata

Confintesa SP: Stato riconosca pericolosità lavoro guardia giurata

Sicurezza Martedì 18 settembre 2018 - 17:17 Confintesa SP: Stato riconosca pericolosità lavoro guardia giurata Segretario provinciale Corea su situazione illegalità complesso torinese Ex Moi. Roma, 18 set. (askanews) – “Ciò che accaduto il 17 settembre scorso è l’ennesimo episodio che testimonia la pericolosità del lavoro che deve affrontare ogni giorno la Guardia Giurata.” Questo il commento del Segretario Provinciale, Salvatore Corea, in [...]

La pericolosità di Savasta

La pericolosità di Savasta

Savasta commissiona un'aggressione contro Ivana, per punirla della relazione con il Cerri ma la sua rabbia non si placa.

Insicurezza in periferia

Insicurezza in periferia

Mentre attendiamo di avere un Governo, i problemi delle periferie rimangono i soliti!

L'insicurezza di Simone Coccia

L'insicurezza di Simone Coccia

Alberto "Tarzan" parla dell'insicurezza di Simone Coccia che risponde raccontando alcune sue esperienze passate

L'Isola dei famosi: l'insicurezza di Bianca

L'Isola dei famosi: l'insicurezza di Bianca

Mentre Mara Venier incita Bianca ad ascoltare il suo cuore, interviene con un grido di rabbia la madre della giovane.

l'asocialità in timidezza

 Quando una persona timida si definisce "asociale", in realtà, descrive una condizione di solitudine e ci racconta di una sofferenza che nasce dal conflitto tra paura di soffrire per l'insuccesso sociale e il forte desiderio di appartenenza. Ne tratto in questo articolo: http://www.addio-timidezza.com/2018/03/quel-sono-asociale-nella-timidezza.html  

Fuga e timidezza

I comportamenti di fuga, hanno come finalità ultima, l'evitamento della sofferenza. Ne tratto in quest'articolo:http://www.addio-timidezza.com/2018/02/i-comportamenti-di-fuga-nella-timidezza.html

Daniele Bossari: ha vinto il G.F.Vip sconfiggendo insicurezze e fantasmi

La finale del Grande Fratello: non mi è piaciuta la morale legata alla vittoria di Daniele Bossari.E' stato a lungo proposta, sui giornali ma anche dal vincitore stesso in numerose confessioni pubbliche dalla "Casa", la parabola della sua caduta, causata da insuccesso sopraggiunto intorno ai 40 anni.A un certo punto non fu più richiesto dalla show biz e il telefono smise di squillare.Si è detto che Bossari ha dovuto combattere contro i "mostri", o certi [...]

Violenza a Roma: la pericolosità dei social

Violenza a Roma: la pericolosità dei social

Antonio La Scala, Presidente Associazione Penelope, invita i giovani a stare attenti a non farsi adescare sui social.

Serenata a prova di timidezza #UnlimitedSummer!

Serenata a prova di timidezza #UnlimitedSummer!

Riuscirà la flautista Sara a condividere il suo talento con un bel ragazzo?

Le insicurezze..

Le insicurezze..

  Il maschio Alpha non deve piangere, non deve ballare, non deve dimostrare sentimenti; quelle sono cose “da femminucce”, gli uomini vengono educati ancora oggi come all’età della pietra.Ora, a fronte di questa educazione siberiana, negli ultimi anni, ci sono delle forze opposte e contrarie che propongono un maschio depilato, vestito con pantaloni che sembrano gonne e acconciato in maniera improponibile, insomma, un ibrido androgino che non si discosta [...]

L�auto regolazione cognitiva ed emotiva in timidezza e ansie sociali

L�autoregolazione cognitiva � la capacit� dell�uomo di gestire i propri processi mentali, di agire nella scelta di concentrare l�attenzione su determinati stimoli piuttosto che su altri, di pensare a qualcosa o di non pensarvi affatto, in pratica di utilizzare, o meno, le proprie facolt� mentali su un tema: posso scegliere se concentrarmi sulle parole del mio interlocutore che sta parlando o di continuare a vedere il film che stanno trasmettendo in [...]

L’auto regolazione cognitiva ed emotiva in timidezza e ansie sociali

L’autoregolazione cognitiva è la capacità dell’uomo di gestire i propri processi mentali, di agire nella scelta di concentrare l’attenzione su determinati stimoli piuttosto che su altri, di pensare a qualcosa o di non pensarvi affatto, in pratica di utilizzare, o meno, le proprie facoltà mentali su un tema: posso scegliere se concentrarmi sulle parole del mio interlocutore che sta parlando o di continuare a vedere il film che stanno trasmettendo in [...]

La timidezza e il sentirsi al centro dell’attenzione

 Le persone timide temono gli sguardi indiscreti degli altri. Spesso si sentono osservate ovunque e qualsiasi cosa facciano.È come esporre la propria nudità a un pubblico vorace in cui ogni spettatore è munito di una cassetta di pomodori marci, smanioso di spiaccicarli sulle fattezze carnose della vittima di turno.La timidezza è, spesso, definita come un disagio sociale che si manifesta quando ci si sente sottoposti al giudizio altrui.Sentire di essere al [...]

La timidezza e il sentirsi al centro dell�attenzione

 Le persone timide temono gli sguardi indiscreti degli altri. Spesso si sentono osservate ovunque e qualsiasi cosa facciano.È come esporre la propria nudità a un pubblico vorace in cui ogni spettatore è munito di una cassetta di pomodori marci, smanioso di spiaccicarli sulle fattezze carnose della vittima di turno.La timidezza è, spesso, definita come un disagio sociale che si manifesta quando ci si sente sottoposti al giudizio altrui.Sentire di essere al [...]

Renzi ha visto la mala parata e fiutando l’aria fermera le macchine.

Renzi ha visto la mala parata e fiutando l’aria fermera le macchine.

Renzi e gli «errori» del governo: non si va avanti così un anno «Non è pensabile andare avanti un altro anno così». La tentazione di votare in ottobre e varare dopo la legge di Stabilita. «Non è pensabile andare avanti un altro anno così»: è questa la considerazione che Matteo Renzi ha fatto con i fedelissimi dopo quello che lui considera l’ennesimo «errore» compiuto dalla maggioranza e dal governo sull’emendamento che riguarda il telemarketing. [...]

Il ruolo della cognizione nella timidezza e altre ansie sociali

Oltre ad avere in comune i sintomi d'ansia e le emozioni della paura, le forme di ansia sociale condividono un insieme di cognizioni riguardanti il sé e gli altri tutte caratterizzate da valenza negativa. Una credenza disfunzionale attiva altre credenze disfunzionali. È un intero schema cognitivo a entrare in gioco e si spalma lungo tutto il processo di elaborazione mentale, lo pervade fino a quando prendi la tua decisione, fino a quando fai la scelta, e sono [...]

L'INSICUREZZA PUBBLICA E LA VIDEO SORVEGLIANZA PRIVATA.

L'INSICUREZZA PUBBLICA E LA VIDEO SORVEGLIANZA PRIVATA. Lo Stato non garantisce la sicurezza e inibisce chi ci pensa da solo con la burocrazia e con le reprimende e le speculazioni. Inchiesta del dr Antonio Giangrande. Scrittore, sociologo storico, giurista, blogger, youtuber, presidente dell’Associazione Contro Tutte le Mafie. I media da sempre ce la menano sul fatto che contro gli atti criminali, specie quelli bagatellari e comuni, bisogna denunciare. Poco [...]

&id=HPN_mala+parata_http{{{}}}wordnet-rdf*princeton*edu{}wn31{}114564367-n" alt="" style="display:none;"/> ?>