narcotraffico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Guerre digitali e consenso sociale di jihadismo, narcotraffico..

jihadismo 2.0, narcotraffico mexicano, mafia italiana,  parte del successo criminale  e terroristico  di queste organizzazioni dipende dal "consenso sociale " che  creano attraverso la comunicazione del loro status, se la mafia è ferma alle foto che ne ritrae gli esponenti in bella vista con le personalità del mondo dello spettacolo, dello sport e politici di fama,  insomma amplificati dai media tradizionali,  le nuove guerre passano  attraverso il [...]

L'arresto del boss El Chapo risveglia l'interesse per il cinema incentrato sul narcotraffico

L'arresto del boss El Chapo risveglia l'interesse per il cinema incentrato sul narcotraffico

Mauro Baldan per RED||Carpet Dopo la cattura di Joaquín Guzman, detto El Chapo, a Hollywood si torna ad investire su progetti incentrati sul mondo dei narcotrafficanti. A questo tema si dedicherà il regista di Training Day e The Equalizer - Il vendicatore, Antoine Fuqua. L'arresto di Joaquín Guzman, detto El Chapo, fino a poche settimane fa capo della più potente organizzazione di narcotrafficanti presente in Messico, ha innalzato l'interesse per i cartelli. [...]

Narcotraffico: Ma dove finiscono i soldi sequestrati ai signori della droga?

Narcotraffico: Ma dove finiscono i soldi sequestrati ai signori della droga?

    Tutto questo denaro dove finisce? Nelle tasche di chi? Si sente tutti i giorni soldi sequestri di qua. soldi sequestri di là Ma mai si sente, che i soldi sequestrati, siano stati usati per risarcire le famiglie delle vittime di mafia di camorra O investiti in qualcosa di utile per la comunità, visto che, proprio sulla pelle della comunità vivono questi parassiti.    

narcotraffico e narrativa ( Pagnocco )

E’ nota l’opposizione che Pirandello fa, nel discorso in commemorazione di Verga del 1920, fra scrittori di “cose”, come appunto Verga, e scrittori di “parole” come D’Annunzio. Distinzione peraltro che richiama quella desanctisiana fra “poeti” come Dante e “artisti” come Petrarca. Distinzione che ritorna sempre nell’arco della nostra secolare storia letteraria, a seconda della maggiore o minore spinta alla formalizzazione stilistica.    [...]

narcotraffico e narrativa ( Pagnocco )

narcotraffico e narrativa ( Pagnocco )

E’ nota l’opposizione che Pirandello fa, nel discorso in commemorazione di Verga del 1920, fra scrittori di “cose”, come appunto Verga, e scrittori di “parole” come D’Annunzio. Distinzione peraltro che richiama quella desanctisiana fra “poeti” come Dante e “artisti” come Petrarca. Distinzione che ritorna sempre nell’arco della nostra secolare storia letteraria, a seconda della maggiore o minore spinta alla formalizzazione stilistica.    [...]

&id=HPN_narcotraffico_" alt="" style="display:none;"/> ?>