ostilità

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Gli sforzi di Facebook e YouTube per fermare l'odio online

Gli sforzi di Facebook e YouTube per fermare l'odio online

È successo tutto dopo gli attacchi alla moschea in Nuova Zelanda...

Boldrini: aggressività su Greta Thunberg? Troppa rabbia e odio

Boldrini: aggressività su Greta Thunberg? Troppa rabbia e odio

Roma, 18 mar. (askanews) - L'ex presidente della Camera Laura Boldrini ospite a "Che Tempo che fa" di Fabio Fazio su Rai1 ha commentato l'aggressività e la violenza verbale nei confronti di Greta Thunberg, la giovane attivista svedese diventata uno dei volti più rappresentativi della lotta al cambiamento climatico. "Purtroppo c'è molta rabbia tra le persone, molto odio. In parte perché siamo passati per anni complicati, e perché poi non c'è stata una [...]

Belgrado, migliaia contro Vucic, scontri

Belgrado, migliaia contro Vucic, scontri

(ANSA) – BELGRADO, 17 MAR – Alcune migliaia di manifestanti continuano a protestare contro il presidente Aleksandar Vucic in un raduno dai toni molto accesi nel parco antistante l’edificio della presidenza a Belgrado. La situazione è molto tesa, con notizie di tafferugli e scontri fra dimostranti e polizia in strade vicine. Sul palco degli oratori si alternano vari esponenti del movimento di opposizione, compresi intellettuali, scrittori e rappresentanti [...]

Gilet gialli, scontri e saccheggi Macron: 'Non si ripeterà'

Gilet gialli, scontri e saccheggi Macron: 'Non si ripeterà'

Riparte infuocata la protesta dei Gilet gialli. Un’inversione di tendenza netta dopo settimane di calma e di manifestazioni con poche centinaia di persone. “Non si tratta né di manifestanti né di casseur, questi sono solo assassini”: questo il commento del ministro dell’Interno all’incendio di un palazzo, partito dalle fiamme appiccate durante i disordini sugli Champs-Elysees all’agenzia di una banca. Undici persone sono rimaste ferite, in modo non [...]

Albania: scontri davanti a parlamento

Albania: scontri davanti a parlamento

(ANSA) – TIRANA, 16 MAR – L’opposizione in Albania è tornata in piazza guidata da Lulzim Basha, protestando davanti al palazzo del governo a Tirana. E si è poi trasferita davanti al Parlamento, dove i manifestanti hanno iniziato a lanciare petardi e fumogeni e cercato di sfondare il cordone della polizia, che ha risposto con i gas lacrimogeni. Poi le forze dell’ordine sono passate all’uso di idranti e i dimostranti sono ricorsi al lancio di sassi.

Mattarella, no a predicazione odio

Mattarella, no a predicazione odio

(ANSA) – ANCONA, 15 MAR – “Il terrorismo islamista, che segna tutti i giorni, in ogni parte del mondo, si contrasta, come è stato fatto in Italia, con prevenzione attenta, attività delle forze ordine e della magistratura, e forza della legge”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella all’apertura del 50/o anno accademico dell’Università Politecnica delle Marche. Bisogna rifiutare “la predicazione di odio e contrapposizione [...]

Nuova Zelanda: Conte, inaccettabile odio

Nuova Zelanda: Conte, inaccettabile odio

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – “Sgomento per quanto accaduto in Nuova Zelanda. Il mio cordoglio per le vittime e il mio partecipe pensiero ai feriti dei vili attacchi di #Christchurch. Persone inermi colpite mentre erano in un luogo di preghiera. È inaccettabile qualunque forma di intolleranza, odio e violenza”. Lo scrive il premier Giuseppe Conte su twitter.

Casellati, germi dell'odio non sconfitti

Casellati, germi dell'odio non sconfitti

(ANSA) – ROMA, 7 MAR – “Possiamo oggi considerare i germi dell’odio, del razzismo e dell’antisemitismo sconfitti per sempre? Purtroppo no, ed è evidente che non si possono e non si devono ripetere sottovalutazioni che pure si sono registrate in passato”. Così il presidente del Senato Elisabetta Casellati al convegno “Stragi e deportazioni nazifasciste: per la giustizia e contro l’ambiguità”, promosso dalla senatrice Liliana Segre. “I [...]

Venezuela, scontri a frontiera Brasile

Venezuela, scontri a frontiera Brasile

(ANSA) – CARACAS, 23 FEB – Scontri fra le forze di sicurezza venezuelane e manifestanti che vogliono fare entrare gli aiuti umanitari dal Brasile sono in corso a Santa Elena de Uairen, nello stato di Bolivar, sul confine con la città brasiliana di Pacaraima. L’avvocatessa ed attivista Maria Fernanda Higuera ha pubblicato su Twitter immagini di gruppi di manifestanti nella cittadina, scrivendo che “il popolo di Santa Elena de Uarein, sulla frontiera con il [...]

Scritte razziste, la madre: Politici come Salvini fomentano odio

Scritte razziste, la madre: Politici come Salvini fomentano odio

Un episodio di razzismo si è verificato a Melegnano lo scorso lunedì. Sul muro perimetrale della casa di una coppia che ha adottato un ragazzo senegalese è apparsa la scritta: “Ammazza al negar“, “ammazza il negro”, seguita da una svastica. La notizia è riportata da Ansa. I due hanno sporto denuncia per l’episodio, e adesso i carabinieri della Compagnia di S. Donato Milanese e della procura della Repubblica di Lodi seguiranno le indagini per [...]

Saviano: "Odio è indistinto. Non sei ricco? imperdonabile"

Saviano: "Odio è indistinto. Non sei ricco? imperdonabile"

Roma, 12 feb. (askanews) - "L'odio è arrivato a essere indistinto. In questo Paese nessuno ti perdona l'esserti realizzato con le proprie forze, ti perdonano per esempio se sei ricco di famiglia". Così Roberto Saviano ospite a Che Tempo che fa. Poi, rivolgendosi a Fabio Fazio, lo scrittore ha continuato: "Tu non sei ricco di famiglia, i tuoi genitori facevano gli impiegati: è imperdonabile. Se tu sei ricco di famiglia in qualche modo chi ti osserva pensa sia [...]

Il senatore Lannutti indagato per odio razziale

Il senatore Lannutti indagato per odio razziale

Il senatore M5S Elio Lannutti è indagato dalla Procura di Roma per il reato di diffamazione aggravata dall’odio razziale in relazione ad un post pubblicato nei giorni scorsi sui social network sui ‘Protocolli dei sette savi di Sion’. Il parlamentare faceva suo il documento creato nei primi anni dello scorso secolo dalla polizia segreta dello Zar per alimentare l’odio contro gli ebrei, attribuendo loro un complotto per sottomettere il mondo con la [...]

Lannutti indagato per odio razziale

Lannutti indagato per odio razziale

(ANSA) – ROMA, 11 FEB – Il senatore Elio Lannutti è indagato dalla Procura di Roma per il reato di diffamazione aggravata dall’odio razziale in relazione ad un post pubblicato nei giorni scorsi sui social network sui ‘Protocolli dei sette savi di Sion’. Il parlamentare faceva suo il documento creato nei primi anni dello scorso secolo dalla polizia segreta dello Zar per alimentare l’odio contro gli ebrei, attribuendo loro un complotto per sottomettere [...]

Boomdabash: troppi haters, il nostro brano dice basta all'odio

Boomdabash: troppi haters, il nostro brano dice basta all'odio

Roma, 6 feb. (askanews) - Debutto positivo a Sanremo per i Boomdabash, band salentina divenuta nota con il brano "Non ti dico no" a cui ha partecipato Loredana Berté, tra le hit dell'estate 2018. Sul palco dell'Ariston il gruppo - composto da Biggie Bash, Payà, Blazon e Mr Ketra - ha presentato "Per un milione". "Parla dell'attesa, il sentimento dell'attesa in generale, di un figlio, di una nonna che aspetta un terno, per cambiare la vita del figlio, della [...]

Papa, odio in nome fede profanazione Dio

Papa, odio in nome fede profanazione Dio

(ANSA) – ABU DHABI, 4 FEB – “Non c’è alternativa: o costruiremo insieme l’avvenire o non ci sarà futuro. Le religioni, in particolare, non possono rinunciare al compito urgente di costruire ponti fra i popoli e le culture. È giunto il tempo in cui le religioni si spendano più attivamente, con coraggio e audacia, senza infingimenti, per aiutare la famiglia umana a maturare la capacità di riconciliazione, la visione di speranza e gli itinerari [...]

Gilet gialli, scontri a place Republique

Gilet gialli, scontri a place Republique

(ANSA) – PARIGI, 26 GEN – Ancora prima dell’inizio della programmata “notte gialla”, la place de la Republique a Parigi è già teatro di violenti scontri. I pochi gilet gialli presenti hanno acceso falò, mentre alcuni hanno cominciato a dare fuoco ad alcuni motorini parcheggiati. La polizia è intervenuta caricando e aprendo la strada ai pompieri, accorsi a spegnere le fiamme. Lanciati gas lacrimogeni e granate assordanti.

Gilet gialli: scontri alla Bastiglia

Gilet gialli: scontri alla Bastiglia

(ANSA) – PARIGI, 26 GEN – Violenti scontri sono in corso alla Bastiglia, punto di incontro dei due principali cortei di gilet gialli di oggi, undicesimo atto della protesta a Parigi. Persone vestite di nero, con il passamontagna, hanno preso d’assalto le strade attorno al quartiere, distruggendo barriere di cantieri e usandole come barricate. La polizia ha reagito dopo l’attacco di un’avanguardia di manifestanti guidati – secondo quanto riferito da [...]

* Evitiamo l’indifferenza e l’ipocrisia; facciamo attenzione alla sottovalutazione di discorsi e pregiudizi che sembravano sepolti.Serve Rafforzare l’argine contro l’odio antisemita e razzista.

* Evitiamo l’indifferenza e l’ipocrisia; facciamo attenzione alla sottovalutazione di discorsi e pregiudizi che sembravano sepolti.Serve Rafforzare l’argine contro l’odio antisemita e razzista.

Una frontiera di decenza si stava sbriciolando, un argine al debordare dell’antisemitismo rischiava di essere travolto. Quando un senatore della maggioranza presta orecchio alla menzogna dei «Protocolli dei Savi Anziani di Sion», uno dei falsi più clamorosi della propaganda di odio antiebraico fabbricato dalla polizia segreta zarista e divulgato dai nazisti, è un bene che le istituzioni si muovano. E per fortuna, alla vigilia della Giornata della Memoria, il [...]

Strasburgo,politici Italia incitano odio

Strasburgo,politici Italia incitano odio

(ANSA) – STRASBURGO, 24 GEN – Un aumento dell’incitamento all’odio da parte dei politici, e del razzismo e xenofobia nel discorso pubblico, particolarmente nei media e su internet preoccupa l’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa. È scritto nel rapporto di monitoraggio sull’Italia votato a Strasburgo, e che la delegazione italiana, bipartisan, voleva cambiare con emendamenti tutti però rigettati. Nella relazione su cui si basa il rapporto [...]

L'odio? Una stupida patologia

L'odio? Una stupida patologia

Breve premessa   di Piero Murineddu Lunghetta l'analisi del teologo e studioso Vito Mancuso, ma assicuro vale la fatica leggerla per intero. A me ha dato la certezza che odiare il prossimo fa principalmente male a se stessi, e questo più o meno tutti lo avevamo intuito e probabilmente sperimentato. Vito, con la sua dotta analisi, ci spiega anche che è da stupidi, caratteristica di chi ha scarsa intelligenza ed è tardo nel capire. Altra cosa è avversare, sia [...]

&id=HPN_ostilità_" alt="" style="display:none;"/> ?>