Pasta

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Pasta

La scheda: Pasta

La pasta o pasta alimentare è un alimento a base di semola o farina di diversa estrazione, divisa in piccole forme regolari destinate alla cottura in acqua bollente e sale o con calore umido e salato.
Il termine pasta (dal latino păstam), inteso come abbreviazione dell'italiano pastasciutta, può anche indicare un piatto dove la pasta alimentare sia l'ingrediente principale accompagnato da una salsa, da un sugo o da altro condimento di vario genere.
Per ciò che concerne le paste alimentari nel mondo, possono storicamente dividersi ed essere considerate frutto di due vaste e longeve culture gastronomiche, le quali hanno sviluppato e dato origine a questo alimento nel corso di molti secoli in maniera parallela e indipendente, senza che l'una venisse in contatto con l'altra: quella italiana in occidente e in ambiti mediterranei, e quella cinese in oriente e nei vari contesti asiatici. Entrambe utilizzano ingredienti differenti e tecniche completamente diverse tra loro per la preparazione e la produzione di questo cibo.



La pasta, con alcuni formati derivati dalle tradizioni locali o nel 98% dei casi importati dalle forti tradizioni italiane (in Europa, nelle Americhe, in Oceania, in parte dell'Africa e dell'Asia occidentale) e cinesi (in estremo oriente e nel sud-est asiatico), è un alimento diffuso in tutto il mondo. Infatti, a dispetto delle diatribe sull'indicazione di un luogo geografico preciso per la selezione di questo tipo di alimento, i ritrovamenti e gli studi sulle origini delle paste alimentari dimostrano che ricette a base di impasti di farina ed acqua con eventuali altri ingredienti sono stati creati indipendentemente in luoghi diversi del pianeta, anche se gli unici due posti in cui questi impasti sono considerati vere e proprie paste alimentari lavorate tradizionalmente seguendo determinate e costanti tradizioni plurisecolari e determinate norme e criteri legati ad antiche tecniche, sono solo l'Italia e la Cina, ma data la semplicità e la naturalità di cuocere in acqua un semplice impasto di cereali in piccoli pezzi, si sono potuti ottenere alimenti molto simili alle paste anche in altri luoghi (vedi sopra storia e origini).
Nell'italiano corrente, per indicare formati di pasta che non fanno parte della tradizione gastronomica italiana si è recentemente inserito il termine Noodles (dall'inglese noodles, dal tedesco Nudel, noodle), usato spesso anche erroneamente in associazione alle tradizioni orientali. Anche nelle lingue diverse dall'italiano il termine inglese noodles si è inserito e si confonde con il termine italiano pasta (o 'pastasciutta' per quanto riguarda esclusivamente quella italiana), per indicare alimenti, soprattutto della cucina europea e asiatica ricavati da un impasto di farina di grano o altri cereali, inclusa la pasta italiana, o indipendentemente dai paesi, solo la pasta lunga o a forma di nastro usando anche per quelle orientali il termine italiano erroneo come spaghetti o tagliatelle. A seconda del luogo, con tali termini si intendono solo prodotti alimentari da farina di grano o al più riso, in altri si intende qualsiasi prodotto alimentare derivato dall'impasto di acqua e farina di svariati tipi, ed eventualmente altri ingredienti.

I pel'meni (in russo: пельмени?, in ucraino: пельмені?, in polacco: uszka) sono un piatto tradizionale dell'Europa centro-orientale prodotto con ripieno di carni miscelate, avvolto in una sfoglia di pasta sottile (composta di farina e uova, talvolta con l'aggiunta di latte o acqua).
I varenyki (варе́ники in ucraino, singolare варе́ник, in polacco: pierogi) sono un piatto tradizionale ucraino di pasta ripiena di forma triangolare o a mezza luna, con ripieni a base di patate, carne, formaggio fresco molle o bacche (ciliegie, mirtilli ecc.).
Un piatto di pel'meni
Un piatto di pel'meni
Varenyki serviti con cipolle fritte
Varenyki serviti con cipolle fritte
Varenyki riempiti con ciliegie come dessert
Varenyki riempiti con ciliegie come dessert

Per quanto riguarda le tradizioni straniere, va segnalata innanzitutto quella cinese, che da lungo tempo contende il mercato all'italiana. La cucina cinese utilizza un gran numero di tipi di pasta, 麵 o semplificato 面, o miàn in pinyin. Mian sono le paste di grano mentre 粉 o fen sono quelle di riso. Gli spaghetti cinesi sono un ingrediente essenziale della cucina cinese.
Pasta esposta in una cucina cinese
Pasta esposta in una cucina cinese
Jiaozi (Shui jiao)
Jiaozi (Shui jiao)
Canton Wonton mian
Canton Wonton mian
Pechino Zhajiang mian
Pechino Zhajiang mian
Sichuan Dan-dan mian
Sichuan Dan-dan mian

I tre tipi di pasta giapponese più diffusi sono i ramen, la soba e gli udon.
Udon (Tempura Udon)
Udon (Tempura Udon)
Soba (Hegi soba)
Soba (Hegi soba)
Sōmen
Sōmen
Nagoya Kishimen
Nagoya Kishimen
Ramen (L'origine cinese)
Ramen (L'origine cinese)

La pasta in Corea viene servita sottoforma di noodles, chiamati guksu oppure con il termine sino-coreano myeon. In base alla composizione, si classifica in tre gruppi: dangmyeon, a base di amido di patate dolci, memil guksu, di grano saraceno e simili ai soba, olchaengi guksu, preparati con farina di mais.
Dangmyeon
Dangmyeon
Memil guksu
Memil guksu

Gli orientali sono anche i primi produttori e consumatori di paste pronte confezionate.
Malesia e Singapore Hokkien mee
Malesia e Singapore Hokkien mee
Thailandia Pad Thai
Thailandia Pad Thai
Myanmar Mohinga
Myanmar Mohinga
Vietnam Phở
Vietnam Phở

Oltre ad aver introdotto il riso e perfezionato l'essiccazione della pasta, grazie agli arabi del sud Italia e di Sicilia ed a quelli del sud della Spagna e del levante spagnolo, la cultura alimentare islamica è penetrata nell'Europa cristiana tramite queste regioni, facendo aumentare l'uso delle spezie, introducendo nuove verdure, come melanzane e spinaci, nuovi frutti e nuovi prodotti come la canna da zucchero, portò il gusto per le consistenze cremose, i profumi fortemente speziati e l'agrodolce. È vero altresì che la tradizione romano-ellenistica fu alla base della cultura islamica. Lo si vede chiaramente nella scienza dietetica sviluppatasi sui classici greci e latini grazie a medici e scrittori arabi. Una prima testimonianza di una specie di tagliatelle bollite, risalente al VI secolo d.C., simili a quelle etrusche, si trova a Gerusalemme nel Talmud in lingua aramaica.
Oltre le già citate itryya diverse sono le preparazioni, che conservano alcune caratteristiche più o meno simili alle italiane:
Cuscus, granelli di semola e acqua di varie grandezze da abbinare a numerosi condimenti.
Rishtâ (in Oriente) o itryya (in occidente, da cui alatria in Marocco) simili alle tagliatelle.
Reshteh simili ai capellini.
Shaʿïriyya, (in Oriente da sha'r, «capello») pasta corta cotta in brodo e condita di grasso.
Fidäwish (da cui il sinonimo nell'italiano medievale fidelli ed in seguito lo spagnolo fideos) simili a fidellini, utilizzati nei paesi del Maghreb per minestre di verdure e carne secca.
Kunafi, strisce dolci di pasta, farcite con formaggio, noci e sciroppo.
Mantou, una pallottola di pasta bollita farcita con carne d'agnello tritata.

TAGLIATELLE AL PROSCIUTTO

TAGLIATELLE AL PROSCIUTTO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 250 g di tagliatelle, 100 g di prosciutto crudo, 1 cipolla, passata di pomodoro, sale, olio extravergine di oliva, pecorino. Preparazione: prendete  una padella mette un filino di olio la cipolla sbucciata e tritata e fate soffriggere, poi aggiungete il prosciutto tagliato a dadini e fatelo cuocere per qualche minuto. Poi aggiungete la passata di pomodoro un pizzico di sale , mezzo bicchiere di acqua e a fuoco basso lasciate che l'acqua [...]

Torta di tagliatelle

Torta di tagliatelle

La torta di tagliatelle è una torta originaria dell’Emilia. Scopri come prepararla seguendo i passaggi fotografati della ricetta.

Strangozzi alla norcina

Strangozzi alla norcina

Gli strangozzi alla norcina, classica ricetta umbra, vengono preparati sbriciolando le salsicce che verranno poi rosolate con aglio. Infine, a doratura avvenuta, spolvereremo di farina, aggiungeremo il latte e la panna ed uniremo la pasta scolata al dente.

Spaghetti al nero di Seppia

Spaghetti al nero di Seppia

INGREDIENTI; 1 spicchio d’aglio;  vino bianco da tavola, 400 gr di seppie; 400 gr di spaghetti (vermicelli); olio evo; pepe, prezzemolo, sale iodato fino e grosso. PREPARAZIONE; Pulite le seppie e mettete da parte il liquido nero. Lavatele sotto l'acqua corrente e lasciatele scolare. In una padella con olio soffriggete l’aglio e il prezzemolo tritato. Aggiungete le seppie, il sale e il pepe e fate cuocere per trenta (30) minuti a fuoco basso. Sfumate [...]

Trofie gamberetti e zucchine

Trofie gamberetti e zucchine

Le trofie con gamberetti e zucchine sono un primo piatto straordinario della tradizione ligure. A farla da protagonista le trofie, la pasta più tipica di Genova e riviera: una pasta non facilissima da cucinare, ma che se trattata bene dà enormi soddisfazioni. Le trofie devono essere abbinate a due degli ingredienti più graditi e colorati: i gamberetti e le zucchine, un connubio praticamente perfetto. Un primo piatto pieno di sapori e di classe, adatto non [...]

Pasta con le sarde

Pasta con le sarde

La pasta con le sarde è un tipico piatto siciliano con il pangrattato, pinoli ed uvetta. Scopri come preparare facilmente la ricetta della pasta con le sarde.

Parmigiana di pasta e melanzane grigliate

Parmigiana di pasta e melanzane grigliate

Parmigiana di pasta e melanzane grigliate Ingredienti: 200 g di mezze maniche - 800 g di melanzane - 800 g di polpa di pomodoro - 200 g di mozzarella - 40 g di grana grattugiato - 2 uova - una piccola cipolla - un mazzetto di basilico - origano - olio extravergine d'oliva - sale, pepe Preparazione 1) Spuntate le melanzane, lavatele, tagliatele a fette alte mezzo cm e poi grigliatele. 2) Mettete le uova in una casseruola, copritele d'acqua e lessatele per 10 [...]

Shirataki o Konjac, la pasta che fa dimagrire: ingredienti e calorie

Shirataki o Konjac, la pasta che fa dimagrire: ingredienti e calorie

Gustosa, ma soprattutto con pochissime calorie. Stiamo parlando della pasta Shirataki o Konjac che arriva dall'Oriente, ma viene sempre più utilizzata per tornare in forma anche in Occidente. Questo alimento di origine asiatica viene prodotto utilizzando la radice di Konjac, un tubero coltivato in Cina e Giappone. Consumato come verdura, sotto forma di farina è l'ideale per preparare una pasta super light, ricca di minerali e fibre, ma povera di calorie. Quali [...]

Cannelloni besciamella, ricotta e spinaci

Cannelloni besciamella, ricotta e spinaci

I cannelloni besciamella ricotta e spinaci sono un grande classico della cucina italiana. Un primo che piace a tutti e che è molto più facile da preparare di quanto si possa credere. Nella particolare classifica dei primi più amati sicuramente sta nella top 10 insieme alle lasagne alla bolognese. Come si preparano i cannelloni besciamella ricotta e spinaci? Si preparano con cannelloni cotti molto al dente. Poi segue il riempimento con un impasto di spinaci e [...]

Fettuccine all'Alfredo

Fettuccine all'Alfredo

Le fettuccine all’Alfredo si preparano cuocendo burro e panna in una pentola e poi aggiungendo il parmigiano grattugiato; a parte si lesserà la pasta al dente che verrà poi mantecata nella salsa e servita calda. Ecco i passaggi per la ricetta delle fettuccine all’Alfredo.

FOTO: Pasta

La pasta a Napoli

La pasta a Napoli

Preparazione della pasta, Tacuinum sanitatis Casanatense (XIV secolo).

Preparazione della pasta, Tacuinum sanitatis Casanatense (XIV secolo).

Preparazione artigianale di spaghetti cinesi

Preparazione artigianale di spaghetti cinesi

Tagliatelle all'uovo

Tagliatelle all'uovo

Fabbrica di maccheroni, Palermo.

Fabbrica di maccheroni, Palermo.

Mangiatori di spaghetti, prima del 1886, Napoli.

Mangiatori di spaghetti, prima del 1886, Napoli.

Totò in Miseria e nobiltà (1954)

Totò in Miseria e nobiltà (1954)

Pasta con cavolo nero

Pasta con cavolo nero

Ami la pasta ma non sai come unirci il cavolo? Beh, allora devi provare questa pasta con cavolo nero. Stiamo parlando di una ricetta semplice, molto equilibrata, con pochi grassi e molta fibra. Il cavolfiore con la pasta è perfetto per gli atleti, perché ha carboidrati necessari per un’attività fisica intensa e offre anche tutte le vitamine e le proteine del cavolfiore. Come fare la pasta con cavolo nero In questa particolare ricetta i rigatoni vanno [...]

Orecchiette con broccoli e salmone

Orecchiette con broccoli e salmone

Orecchiette con broccoli e salmone Dosi per 4 persone Tempo di preparazione:20 minuti Tempo di cottura: 20 minuti Orecchiette con broccoli e salmone INGREDIENTI 400 gr orecchiette; 250 gr di broccoli; 100 gr salmone affumicato; 250 ml di panna; cipolla; olio; sale. PROCEDIMENTO Lessate i broccoli in abbondante acqua calda e conservare l' acqua di cottura. In una larga padella rosolate [...]

Tagliatelle alla panna e funghi

Tagliatelle alla panna e funghi

Le tagliatelle alla panna e funghi si preparano con i funghi che verranno lavati e rosolati prima di essere aggiunti alla pasta cotta al dente mentre la panna amalgamerà il tutto. Ecco i passaggi per la ricetta delle tagliatelle alla panna e funghi.

Ecco la ricetta spaghetti olive e capperi, la “puttanesca” napoletana

Ecco la ricetta spaghetti olive e capperi, la “puttanesca” napoletana

Ecco la ricetta spaghetti olive e capperi, la “puttanesca” napoletana La pasta olive e capperi, o pasta alla puttanesca è un primo piatto facile da preparare e delizioso al palato. Di origine napoletana, conosciuto semplicemente come “aulive e cchjapparielle” è famoso quanto la pasta all’arrabbiata e i suoi ingredienti sono semplici e facili da reperire. La ricetta è davvero semplice: servono solo pomodoro, capperi, olive nere, peperoncino, olio [...]

Spaghetti alla Puttanesca

Spaghetti alla Puttanesca

INGREDIENTI; Spaghetti "Vermicelli", Pomodori, Olive,  Acciughe, Capperi, Aglio, Peperoncino, Olio evo, Sale, Prezzemolo.   PREPARAZIONE; Passate le acciughe sotto l'acqua corrente per far perdere un po' di sale. Fate la stessa operazione con i capperi. Taglia a fettine un peperoncino. Rosola in una padella con olio evo gli spicchi  d'aglio e il peperoncino. Appena l'aglio diventa dorato, toglilo e unisci i filetti di acciuga facendoli sciogliere bene [...]

Primo piatto, secondo e contorno..Parmigiana di pasta e melanzane

Primo piatto, secondo e contorno..Parmigiana di pasta e melanzane

Parmigiana di pasta e melanzane Ingredienti 250 g di pasta, tipo mezze maniche 600 g di melanzane 800 g di pomodori perini maturi, ma sodi 250 g di mozzarella parmigiano reggiano grattugiato 2 uova 1 cipolla 1 ciuffo di basilico origano secco olio extravergine di oliva sale e pepe Preparazione 1 Fai il sugo. Scotta i pomodori perini per qualche istante in acqua bollente, sgocciolali e raffreddali sotto acqua fredda corrente. Spellali, elimina i semi e riducili a [...]

Spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla carbonara

Gli spaghetti alla carbonara vengono preparati cuocendo al dente la pasta mentre si rosolerà il guanciale con olio per una decina di minuti. Ecco i passaggi e le indicazioni per prepararli facilmente.

Trofie al forno con crema di zucchine,gamberi provola,funghi

Trofie al forno con crema di zucchine,gamberi provola,funghi

Trofie al forno con crema di zucchine,gamberi provola,funghi Trofie al forno con crema di zucchine,gamberi provola,funghi Ingredienti: 500g trofie. 3 zucchine, 5 gamberi, 200g funghi (misto porcino),  1 cipolla, olio evo, 1 patata lessata, , noce moscata, speck, parmigiano, vino bianco  e 200g di provola   Procedimento:tagliare e far rosolare in padella con un po di cipolla , [...]

Bucatini Pascal

Bucatini Pascal

Ingredienti 400 g di bucatini 80 g di pancetta affumicata 1 peperoncino rosso 100 g di piselli sgranati 1 spicchio d'aglio 1 ciuffo di prezzemolo 3 uova Parmigiano 1/2 bicchiere di panna Preparazione Mettete la pancetta tagliata a dadini in un tegamino con una cucchiaiata d'olio e il peperoncino sbriciolato. Soffriggete per qualche minuto, poi unite i piselli, il prezzemolo e l'aglio tritati e un mestolino di acqua calda. Salate e cuocete piano (coprendo con un [...]

Fettuccine con salsiccia e porri

Fettuccine con salsiccia e porri

Preparazione: 15 minuti Cottura: 15 minuti Difficoltà: media   Ingredienti per 4 persone 400 cl di olio extravergine d'oliva 300 g di salsiccia di maiale 2 porri affettati finemente 1 dl di vino bianco 20 g di burro Sale Pepe Nero 360 g di fettuccine 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato 2 cucchiai di prezzemolo tritato Preparazione Dopo averle tolto la pelle, rosolate la salsiccia con l'olio in una padella. Tagliate i porri alla julienne, lavateli e [...]

&id=HPN_pasta_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Pasta" alt="" style="display:none;"/> ?>