popolo australiano di origine irlandese

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

In questa categoria: Flea

Michael Peter Balzary, meglio noto come Flea (Melbourne, 16 ottobre 1962), è un musicista e attore australiano naturalizzato statunitense, ba...

Kylie Minogue

Kylie Ann Minogue (Melbourne, 28 maggio 1968) è una cantante, compositrice, attrice, stilista e produttrice discografica australiana naturali...

Chickenfoot

I Chickenfoot sono un supergruppo hard & heavy statunitense formatosi nel 2008 e composto dal cantante Sammy Hagar (ex membro di Van Halen e M...

Red Hot Chili Peppers

I Red Hot Chili Peppers (talvolta abbreviato semplicemente in RHCP o Red Hot) sono un gruppo rock statunitense, formatosi a Los Angeles nel 19...

Anthony Kiedis

Anthony Kiedis (Grand Rapids, 1º novembre 1962) è un cantante e attore statunitense, cofondatore e frontman del gruppo rock Red Hot Chili Pe...

Chad Smith

chickenfoot.us
Chadwick Gaylord Smith (Saint Paul, 25 ottobre 1961) è un batterista statunitense, componente della rock band Red Hot Chili...

Lost Frequencies feat. Flynn - Recognise

Lost Frequencies feat. Flynn - Recognise

    Il producer belga Lost Frequencies rinfresca il suo sound con il singolo "Recognise", tropical-house meno tristona del solito, cantata dall'emergente Flynn.   OK : SI SENTE L'IMPEGNO NELL'OFFRIRE QUALCOSA DI PIù RICERCATO CON TANTI STRUMENTI VERI     VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=z-W6Wqy_WSw   GoodVibesIndex 67/100  

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo. Difesa choc del suo legale al processo: "Fu una semplice penetrazione" Il Vaticano rompe gli indugi: non ha più l'incarico di Prefetto dell’Economia, parte il processo canonico a suo carico By Maria Antonietta Calabrò MARK DADSWELL / REUTERS Il cardinale George Pell sta trascorrendo la sua prima notte in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione [...]

Russell Crowe, ho il cuore spezzato

Russell Crowe, ho il cuore spezzato

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – “Senza senso, senza motivi, crudeli. Ho il cuore spezzato per tutte le famiglie coinvolte e per le belle persone della Nuova Zelanda nei cuori dei quali questo dolore resterà a lungo”. Così l’attore neozelandese Russell Crowe ha espresso su Twitter il suo sconforto per l’attentato contro due moschee a Christchurch nel quale sono morte 49 persone. La star del ‘Gladiatore’ ha concluso il suo messaggio con l’espressione [...]

Pedofilia, cardinal Pell a rischio  in carcere, starà in isolamento

Pedofilia, cardinal Pell a rischio in carcere, starà in isolamento

Il cardinale George Pell potrebbe essere “in serio pericolo” di vita in carcere e di fatto resterà dunque in isolamento, finché le autorità carcerarie potranno elaborare procedure per proteggerlo: a quanto riferisce oggi il quotidiano The Australian, l’ente statale responsabile delle carceri Corrections Victoria sta esaminando quando il prelato potrà essere trasferito da una struttura di massima sicurezza a una prigione più permanente, possibilmente [...]

Il cardinale Pell condannato  a sei anni per pedofilia

Il cardinale Pell condannato a sei anni per pedofilia

Il cardinale australiano George Pell è stato condannato a sei anni di carcere per abusi sessuali quando era arcivescovo cattolico di Melbourne negli anni ’90. Potrà chiedere la libertà su cauzione dopo tre anni e 8 mesi. Pell è stato giudicato colpevole da una giuria in dicembre di aver abusato sessualmente di due coristi di 13 anni dopo aver celebrato messa nella cattedrale e di aver aggredito sessualmente una seconda volta uno dei due minori, due mesi [...]

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Victoria, 13 mar. (askanews) - Il cardinale George Pell è stato condannato a sei anni di reclusione per aver commesso abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni nel 1996. La sentenza è stata letta in diretta tv dal giudice Peter Kidd della County Court del Victoria, che ha descritto gli abusi di Pell come "un attacco sessuale sfrontato e forzato". "Dal mio punto di vista gli atti erano sessualmente evidenti, entrambe le vittime erano visibilmente angosciate [...]

Pedofilia: Pell,il 5-6/6 udienze appello

Pedofilia: Pell,il 5-6/6 udienze appello

(ANSA) – SYDNEY, 7 MAR – Si terranno il 5 e il 6 giugno prossimi le prime udienze di appello davanti alla Court of Appeal dello Stato di Victoria nell’ambito del ricorso presentato dal cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia e in attesa della sentenza. La corte si occuperà prima dell’istanza per il permesso di presentare appello e, superato il primo ostacolo, si passerà all’appello stesso. Passerebbero poi altre settimane [...]

Pedofilia: ricorso Pell contro verdetto

Pedofilia: ricorso Pell contro verdetto

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – Il cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia e in attesa della sentenza, ha presentato ricorso per presunte “gravi irregolarità” processuali. Un tribunale dello stato di Victoria ha infatti dichiarato l’ex tesoriere vaticano, nonché ex consigliere di Papa Francesco, colpevole di aver abusato sessualmente di due chierichetti tredicenni nel 1996 e 1997, quando era arcivescovo di Melbourne. Secondo i [...]

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   ...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!     Il cardinale George Pell è finalmente in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione (concessa l'anno scorso per permettergli [...]

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Melbourne, 27 feb. (askanews) - Si aprono le porte del carcere per il cardinale Pell, condannato per pedofilia. Il tribunale di Melbourne ha ordinato il suo arresto e i suoi avvocati hanno rinunciato a chiedere alla corte di mantenere il loro cliente in libertà in attesa di processo in appello come inizialmente avevano annunciato. A Pell è stata revocata la libertà su cauzione dopo essere stato dichiarato colpevole di abusi sessuali su due chierichetti di 12 [...]

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

E’ stata revocata oggi la libertà su cauzione al cardinale George Pell, dichiarato colpevole da una giuria di abusi sessuali su due coristi di 13 anni quando era arcivescovo di Melbourne verso la fine degli anni ’90. Lo ha stabilito la County Court di Melbourne, a conclusione di un udienza pre-sentenza di condanna dove i legali delle due parti hanno presentato le argomentazioni conclusive. Da stanotte Pell sarà detenuto nella Assessment Prison di Melbourne, [...]

Pedofilia, card. Pell  è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, card. Pell è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Il cardinale George Pell, principale consigliere finanziario di papa Francesco e ministro dell’Economia vaticano, è stato giudicato colpevole da un tribunale in Australia di abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni e rischia fino a 50 anni di carcere. L’udienza di condanna inizierà domani. Pell continua a dichiararsi innocente e il suo avvocato prevede di ricorrere in appello. Il verdetto unanime dei 12 membri della giuria della County Court dello stato [...]

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

(ANSA) – SYDNEY, 27 FEB – Il padre di uno dei due allora coristi di 13 anni aggrediti sessualmente nel 1996 dal cardinale George Pell quando era arcivescovo di Melbourne sta intentando causa di risarcimento sia contro il prelato che contro la Chiesa cattolica, dopo la morte del figlio per overdose di eroina nel 2014. Lo studio legale Shine Lawyers, che lo rappresenta, riferisce che il padre della vittima, che non può essere identificato per legge, ha deciso [...]

Pedofilia, Papa proibisce al cardinale Pell contatto con minori

Pedofilia, Papa proibisce al cardinale Pell contatto con minori

Roma, 26 feb. (askanews) - Un caso "doloroso" per il Vaticano la condanna del cardinale George Pell per pedofilia, il tesoriere del Vaticano, un caso non ancora concluso - ricorda la Santa Sede che è solo la sentenza di primo grado quella dei giudici australiani - ma nel frattempo, il Papa ha "proibito l'esercizio pubblico del ministero" e quindi "il contatto in qualsiasi modo e forma con minori di età". La posizione del Vaticano è stata chiarita dal [...]

Pedofilia:S.Sede, Pell via da ministero

Pedofilia:S.Sede, Pell via da ministero

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 26 FEB – “Per garantire il corso della giustizia il Santo Padre ha confermato le misure cautelari già disposte nei confronti del cardinale Pell dall’ordinario del luogo al suo rientro in Australia, ossia che in attesa dell’accertamento definitivo dei fatti al cardinale Pell sia proibito in via cautelativa l’esercizio pubblico del ministero e come di norma il contatto in qualsiasi modo e forma con minori di età”. [...]

Cardinale Pell riconosciuto colpevole di pedofilia in Australia

Cardinale Pell riconosciuto colpevole di pedofilia in Australia

Melbourne, 26 feb. (askanews) - Il cardinale australiano George Pell, prefetto della Segreteria vaticana per l'Economia in congedo da oltre un anno, è stato riconosciuto colpevole di pedofilia da un tribunale di Melbourne in Australia. Pell, 77 anni, che si è sempre dichiarato innocente, era stato condannato nel dicembre scorso per violenza sessuale commessa negli anni '90 su due bambini del coro nella sacrestia della cattedrale di Melbourne. Ma il tribunale di [...]

Pedofilia, card.Pell giudicato colpevole

Pedofilia, card.Pell giudicato colpevole

(ANSA) – MELBOURNE (AUSTRALIA), 26 FEB – Il cardinale George Pell, principale consigliere finanziario di papa Francesco e ministro dell’Economia vaticano, è stato giudicato colpevole da un tribunale in Australia di abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni e rischia fino a 50 anni di carcere. L’udienza di condanna inizierà domani. Pell continua a dichiararsi innocente e il suo avvocato prevede di ricorrere in appello. Il verdetto unanime dei 12 membri [...]

Russell Crowe irriconoscibile nella serie tv "The Loudest Voice in the Room"

Russell Crowe irriconoscibile nella serie tv "The Loudest Voice in the Room"

Blumhouse e Showtime hanno diffuso la prima foto ufficiale di "The Loudest Voice in the Room", la miniserie che vede un irriconoscibile Russell Crowe interpretare Roger Ailes, storico fondatore di Fox News noto per il suo coinvolgimento nella politica americana. L'attore appare invecchiato, sotto chili di trucco e ingrassato (o in un costume ingrassante?). Nel cast ci sono anche Naomi Watts, Seth MacFarlane, Sienna Miller. La miniserie si basa sull'omonimo romanzo [...]

Russell Crowe irriconoscibile nella serie tv "The Loudest Voice in the Room"

Russell Crowe irriconoscibile nella serie tv "The Loudest Voice in the Room"

Blumhouse e Showtime hanno diffuso la prima foto ufficiale di "The Loudest Voice in the Room", la miniserie che vede un irriconoscibile Russell Crowe interpretare Roger Ailes, storico fondatore di Fox News noto per il suo coinvolgimento nella politica americana. L'attore appare invecchiato, sotto chili di trucco e ingrassato (o in un costume ingrassante?). Nel cast ci sono anche Naomi Watts, Seth MacFarlane, Sienna Miller. La miniserie si basa sull'omonimo romanzo [...]

Russiagate, rinviato verdetto per Flynn

Russiagate, rinviato verdetto per Flynn

(ANSA) – WASHINGTON, 18 DIC – Il giudice ha accolto la richiesta dei legali di Michale Flynn di rinviare la sentenza sull’ex consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca fino a che non sarà completata la sua cooperazione con i procuratori federali che indagano sul Russiagate. Il prossimo appuntamento davanti alla corte è stato fissato per il mese di marzo.

&id=HPN_popolo+australiano+di+origine+irlandese_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Australian{{}}people{{}}of{{}}Irish{{}}descent" alt="" style="display:none;"/> ?>