primi filosofi moderni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

In questa categoria: Hryhorij Savy? Skovoroda

Hryhorij Savy? Skovoroda, o Grigorij Savvi? Skovor...

Baruch Spinoza

Baruch Spinoza (in ebraico: ???? ???????, Baruch, ...

Giambattista Vico

Giambattista Vico (Napoli, 23 giugno 1668 – Napo...

Cartesio

René Descartes , latinizzato in Renatus Cartesius...

Gottfried Wilhelm von Leibniz

Gottfried Wilhelm von Leibniz (latinizzato in Leib...

Niccolò Machiavelli

Niccolò di Bernardo dei Machiavelli (Firenze, 3 m...

GIORDANO BRUNO

GIORDANO BRUNO

Non avrei potuto dare al mio blog una dedica che rappresentasse meglio la mia ammirazione e il mio amore per uno dei filosofi più grandi che abbia avuto l’Italia. Poteva essere uno studioso del tempo, riverito ed incensato se non fosse stato schiavo della verità il mio "intrepido cavaliere errante del Sapere". Lui stesso ammette nella lettera proemiale di “De l’infinito, l’universo e mondi”: “Se io, illustrissimo Cavalliero, contrattasse l'aratro, [...]

Pascal..

Pascal..

NON CI ACCONTENTIAMO MAI DEL PRESENTE .Anticipiamo il futuro perché tarda a venire, come per affrettarne il corso, o richiamiamo il passato per fermarlo, come se fosse troppo veloce, così, imprudentemente , ci perdiamo i tempi che non ci appartengono e non pensiamo al solo che è nostro, e siamo tanto vani da occuparci di quelli che non sono nulla , fuggendo senza riflettere il solo che esiste. (Blaise Pascal)

HOBBES & CRISTO

Per Hobbes, allo stato di natura i gruppi umani devono fronteggiare questa violenza generalizzata, cosa che richiede una soluzione per non finire nella totale autodistruzione. La soluzione che Hobbes prospetta è quella del ‘contratto sociale’, una soluzione , in realtà, altamente improbabile. Dovremmo infatti presupporre che al colmo della parossia violenta il gruppo umano diventi improvvisamente così ragionevole da decidere, di comune accordo, di cedere il [...]

NEL GRANAIO DI MONTESQUIEU

Pubblichiamo la recensione di Franco Arato ( apparsa su "Belfagor":  LVIII, 31 genn. 2003, pp. 73-80, edizioni Olschki) allo Spicilège di Montesquieu curato da Salvatore Rotta e Rolando Minuti Franco Arato nel granaio di Montesquieu   Che vantaggio può avere uno scettico su un credente? «Un avantage terrible», perché «la partie n’est pas egale»: «il peut corrompre ma femme et ma fille sans remors, pendant que j’en serai detourné par la crainte de [...]

JabesBacon

Les métamorphoses de Bacon è un testo del 1977, ripreso in E. Jabès, Un regard, Montpellier, Fata Morgana, 1992, pp. 23-25. Edmond Jabès le metamorfosi di Bacon   Colpisce, in Bacon, quello squilibrio che è l’equilibrio stesso della tela; quella violenza che è l’espressione stessa della pittura (del colore) spinta fino al parossismo.   Tutto oscilla e si sviluppa nell’inatteso sconvolgimento che si attua sotto i nostri occhi e che il corpo dipinto del [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

C. Monti - Introduzione alle Opere latine di Giordano Bruno

C. Monti - Introduzione alle Opere latine di Giordano Bruno

    Introduzione di Carlo Monti a Giordano Bruno "OPERE LATINE. Il triplice minimo e la misura. La monade, il numero e la figura. L'immenso e gli innumerevoli" (UTET, Torino 1980)  - A cura di Nereo Villa - Presentazione Io non credo in Dio perché so che c'è; e non è diverso da quello di Giordano Bruno. È auspicabile che il contenuto di "OPERE LATINE" del Bruno sia studiato e ristudiato da tutti quei frettolosi "esperti", che in questi ultimi quattro secoli [...]

Tesine d'informatica

Sezioni: Home Page Matematica Informatica Links Ecco un elenco di tesine che ho personalmente scritto durante il corso di laurea in matematica, nei diversi corsi di informatica. Sono tutte in formato PDF; in alcune i listati di esempio sono stati messi in un file a parte. Algoritmi di ordinamento - PDF 160 KB con esempi in Pascal Studio delle componenti fortemente connesse di un grafo orientato - PDF 140 KB con esempi in Pascal Studio dei circuiti in una griglia - [...]

ADAM SMITH

Adam Smith, (Kirkcaldy, 5 giugno 1723 – Edimburgo, 17 luglio 1790), è stato un filosofo ed economista scozzese. La prima edizione de La ricchezza delle nazioni, l'opera principale di Smith (1776)Smith, studiò filosofia sociale e morale non essendo ancora l'economia una disciplina accademica all'Università di Glasgow e al Balliol College di Oxford. Egli gettò le basi dell'economia politica classica e viene pertanto considerato unanimemente il primo degli [...]

MARTEDI’ 12 IN CONSIGLIO COMUNALE SI DISCUTERA' ANCHE DI FEDERICO II?

MARTEDI’ 12 IN CONSIGLIO COMUNALE SI DISCUTERA' ANCHE DI FEDERICO II?

AUGUSTA - Senza Federico II non ci sarebbe questa città, per di più con il nome AUGUSTA, che deriva dal titolo imperiale dello Stupor mundi. Non riconoscere questo a Federico II, fondatore, è come non riconoscere il padre. Dovremmo anche riconoscere che discendiamo "per li rami" dagli abitanti di Centuripe e di Montalbano. A Federico II la nostra comunità non ha eretto una statua, non ha intitolato né una piazza, come ha fatto, invece, Catania, né una [...]

&id=HPN_primi+filosofi+moderni_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Early{{}}modern{{}}philosophers" alt="" style="display:none;"/> ?>