referendum

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Referendum

La scheda: Referendum

Il referendum (gerundivo del verbo latino refero «riporto», «riferisco» dalla locuzione ad referendum « per riferire») è un istituto giuridico con cui si chiede all'elettorato di esprimersi con un voto diretto su particolari proposte, con la possibilità in genere di scegliere tra due o più opzioni predefinite (ad esempio: sì/no, repubblica/monarchia, rimanere/lasciare).



Il referendum è uno strumento di esercizio della sovranità popolare, sancita all'art. 1 della Costituzione della Repubblica Italiana. L'esito referendario, accertato con Decreto del Presidente della Repubblica, costituisce, secondo la dottrina prevalente, una fonte del diritto primaria che vincola i legislatori al rispetto della volontà del popolo, il quale può decidere sì o no su una sola questione.
Forme e limiti di questa sovranità sono regolati dalla Costituzione dalle successive norme che stabiliscono le procedure referendarie e le materie che non sono sottoponibili a referendum. In presenza di nuova legge che non rispetti l'esito referendario, i soggetti autorizzati (magistrati, politici, associazioni di cittadini) possono ricorrere alla Corte Costituzionale per ottenere l'annullamento della legge successiva.
La ratifica di trattati internazionali e, in particolare, l'adesione a organizzazioni inter-nazionali e sovra-nazionali sono compiti del Parlamento, non sottoponibili a consultazione referendaria. Nella maggioranza dei Paesi europei invece devono essere sottoposti a consultazione popolare, poiché l'adesione comporta una cessione e limitazione della sovranità. Secondo la giurisprudenza costituzionale italiana, il referendum abrogativo non è ammissibile in caso di norme collegate a impegni comunitari, come i regolamenti dell'Unione europea d'immediata attuazione o leggi italiane che recepiscono una direttiva.

Si differenzia dal plebiscito, in quanto il suo uso è regolamentato e può anche essere frequente. In Italia il referendum abrogativo è previsto dall'art. 75 della Costituzione. Il testo costituzionale prevede fondamentalmente tre tipologie di referendum: abrogativo, territoriale e costituzionale.
Esistono opinioni diversificate relativamente al referendum: se per alcuni (come Rensi in La democrazia diretta) si tratta dello strumento di democrazia perfetto, per altri (esempio Labriola - Contro il referendum) è uno strumento pericoloso, dato l'alto rischio di manipolazioni e derive plebiscitarie.
L'approccio adottato nella Costituzione italiana è in qualche modo intermedio tra le due opinioni, perché il referendum è normalmente riservato all'abrogazione di leggi ordinarie. Solo in caso di modifiche alla Costituzione può essere indetto un referendum costituzionale (art. 138 cost.), di natura invece confermativa. In ambedue i casi il referendum appare orientato a proteggere l'ordinamento dello stato più che a stimolare l'innovazione legislativa.
Le richieste di referendum sono soggette a un duplice controllo, il primo, di tipo meramente tecnico, da parte dell'Ufficio centrale per il referendum, organo istituito dalla legge n. 352/1970. Al controllo svolto dall'Ufficio centrale fa quindi seguito il giudizio circa l'ammissibilità delle richieste, spettante alla Corte costituzionale così come disposto dalla legge cost. n. 1/1953, ruolo questo che va quindi ad aggiungersi a quelli già previsti dall'art. 134 cost.
La Costituzione italiana prevede numerosi tipi di referendum: quello abrogativo di leggi e atti aventi forza di legge (art. 75), quello sulle leggi costituzionali e di revisione costituzionale (art. 138), quello riguardante la fusione di regioni esistenti o la creazione di nuove regioni (art. 132, c. 1), quello riguardante il passaggio da una Regione a un'altra di Province o Comuni (art. 132, c.2). Inoltre prevede, all'art. 123 c. 1, che gli statuti regionali regolino l'esercizio del referendum su leggi e provvedimenti amministrativi della regione.
Nel 1989 una legge costituzionale ha consentito che, in occasione delle elezioni del Parlamento europeo, si votasse anche per un referendum consultivo sul rafforzamento politico delle istituzioni comunitarie. Altri referendum a livello comunale e provinciale sono poi previsti da fonti sub-costituzionali..

Il leader laburista Jeremy Corbyn rompe gli indugi e in una lettera aperta agli iscritti annuncia: sì al referendum e avanti con il Remain, con o senza accordo

Il leader laburista Jeremy Corbyn rompe gli indugi e in una lettera aperta agli iscritti annuncia: sì al referendum e avanti con il Remain, con o senza accordo

Svolta di Jeremy Corbyn sulla Brexit: il leader dell’opposizione britannica schiera ufficialmente il Labour a favore d’un secondo referendum e si impegna a sostenere l’opzione Remain se il prossimo governo Conservatore si arrenderà all’idea di un nuovo voto popolare, contro qualunque ipotesi di divorzio no deal come pure contro qualunque “dannoso” accordo di uscita dall’Ue di marca Tory. La decisione, rinviata nelle settimane scorse, è stata [...]

Brexit: svolta per il Labour, in un secondo referendum sosterrà il Remain

Fonte: W.S.I. 9 Luglio 2019, di Alberto Battaglia Il partito Laburista britannico ha concordato con i sindacati una nuova posizione più decisamente europeista: il leader del Labour, Jeremy Corbyn, ha annunciato che il partito chiederà un referendum per sottoporre al giudizio popolare qualsiasi accordo che il governo conservatore dovesse raggiungere sulla Brexit; incluso lo scenario No Deal. In tale consultazione i laburisti sosterrebbero la permanenza del [...]

La petizione lanciata da Sandro Ruotolo: radiazione di Vittorio Feltri dall'Ordine dei Giornalisti - Già raggiunte quasi 90.000 firme. Manca la TUA, cosa aspetti?

La petizione lanciata da Sandro Ruotolo: radiazione di Vittorio Feltri dall'Ordine dei Giornalisti - Già raggiunte quasi 90.000 firme. Manca la TUA, cosa aspetti?

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   La petizione lanciata da Sandro Ruotolo: radiazione di Vittorio Feltri dall'Ordine dei Giornalisti - Già raggiunte quasi 90.000 firme. Manca la TUA, cosa aspetti? La raccolta firme online per chiedere la radiazione di Vittorio Feltri dall’Ordine dei giornalisti ha raccolto in quattro giorni quasi 90mila firme. A lanciare l’iniziativa sulla piattaforma Change.org sono stati i [...]

Se il Pd scegliesse M5S, un nuovo centro nascerebbe contro il Pd

Se il Pd scegliesse M5S, un nuovo centro nascerebbe contro il Pd

Se il Pd scegliesse M5S, un nuovo centro nascerebbe contro il Pd. SIGNORI La sconfitta o diciamo il non recupero del elettorato del attuale PD sta nel volersi definire in funzione del "con chi" allearsi (o non allearsi) senza prima rispondere sul "cosa proporre". Cosa propone per il paese il PD di Zingaretti, su lavoro, economia, sviluppo, sicurezza, migranti, fiscalità, ambiente, cultura, scuola, eccetera? In che cosa mantiene continuità sui precedenti governi [...]

L'ERRORE FATALE DI RENZI Monti ha fatto un po' di austerità quando non c'era altro da fare. L'ex segretario Pd ha perso un referendum, e siamo finiti in un incubo.

L'ERRORE FATALE DI RENZI Monti ha fatto un po' di austerità quando non c'era altro da fare. L'ex segretario Pd ha perso un referendum, e siamo finiti in un incubo.

Matteo Renzi è entrato in polemica con Mario Monti. E ha sbagliato quasi tutto. E anche ingenerosamente e un po’ furbescamente. Cita infatti i dati del governo Monti (Pil e occupazione) e ha facile gioco nel sostenere che i suoi sono molto migliori. Vorrei anche vedere. Ma dimentica che Monti è stato chiamato a fare un governo che nessuno voleva fare (non era nemmeno parlamentare) per almeno due buone ragioni: il paese era a un passo dal default e lo spread [...]

Assemblea ordinaria dei SOCI di venerdì 28 Giugno 2019

In allegato la convocazione per l'assemblea ordinaria dei SOCI di venerdì 28 Giugno 2019, alle 20.45 presso l'Oratorio Don Bosco di Noale. In Ordine del Giorno: la presentazione e approvazione del nuovo statuto dell’associazione adeguato alle nuove normative di legge riguardanti gli enti no profit  il 3° settore . la presentazione e approvazione dello statuto della Fondazione per il ‘ Dopo di NOI’ Si prega chi non potesse partecipare di far [...]

Il M5S ormai chiamato ingoia rospi.  E sono pure costretti a dire che sono molto buoni...

Il M5S ormai chiamato ingoia rospi. E sono pure costretti a dire che sono molto buoni...

Approvato in Cdm il decreto Sicurezza bis. Conte: "Domani vertice sulla manovra" Agenti sotto copertura e intercettazioni contro i trafficanti di esseri umani. Saltano le multe per i salvataggi in mare. Salvini: "Confisca navi e multa per chi non esegue gli ordini" Il Ministro tutto fare.La domanda che nemmeno questo articolo spiega è : chi dovrà dare gli ordini alla GdF,che a sua volta deve dare gli ordini ai comandanti delle navi?Poi perchè la GdF,che sta [...]

Assemblea

Ci siamo. La mobilitazione è per il 14. L'attesa  è finita. Che fatica! I delegati esterni hanno fatto il possibile per rendere chiaro a tutti gli operatori la motivazione di base per la mobilitazione. Il volantino- due fogli - inneggia alle migliori tradizioni scritturali del sindacato elencando i punti essenziali del dissenso. Il commento del collega 23 è stato lapidario: non sono pronti.

Allestimenti matrimonio civile: 5 consigli per non rinunciare alla classe

Allestimenti matrimonio civile: 5 consigli per non rinunciare alla classe

  Buon giorno mie lettrici e lettori affezionati. Oggi, dopo un confronto le mie colleghe ho deciso di parlarvi degli allestimenti per matrimonio civile è darvi anche dei consigli pratici affinché risulti pratico, economico e raffinato. Il matrimonio civile si distingue sostanzialmente in 2 varianti: matrimonio civile all'aperto matrimonio civile in comune Il matrimonio con il rito civile all'aperto viene svolto maggiormente in location vista mare o [...]

5 consigli utili per lavorare sulle navi da crociera

Sei un musicista? Vorresti girare il mondo facendo musica? Allora potrebbe essere una buona idea prendere letteralmente il largo e imbarcarti su una nave crociera. Magari ci hai già pensato, ma non sai come fare. Qui di seguito Troverai 5 consigli utili per aprirti nuove possibilità lavorative, ma prima lascia che ti spieghi brevemente com'è la vita di bordo. Io ho lavorato sulle navi da crociera per circa 11 anni, precisamente fino al 2015, e molte cose sono [...]

Assemblea Ordinaria del 24 maggio 2019

Assemblea Ordinaria del 24 maggio 2019

Si è tenuta l'Assemblea Ordinaria del Comitato di Quartiere Casilina Vecchia – Mandrione, e quest'anno abbiamo avuto anche tanti ospiti con noi. All'ordine del giorno erano: l'approvazione del bilancio 2018; il rinnovo del Consiglio Direttivo; la ratifica dei nuovi soci; le linee guida del 2019; varie ed eventuali. I dettagli sono a verbale. Il Presidente Claudio Isidori ha riportato le voci di entrate e uscite, spiegando che per effetto delle disposizioni del [...]

Repubblica, ci furono brogli al Referendum? La testimonianza

Repubblica, ci furono brogli al Referendum? La testimonianza

Il 2 giugno 1946 un’Italia devastata dalla seconda guerra mondiale e che cercava di risollevarsi dalle ceneri del fascismo, fu chiamata a scegliere tramite Referendum tra Repubblica o Monarchia. I votanti furono 24.946.878, ovvero l’89,08% degli aventi diritto. Cifre oggi inimmaginabili. Come noto, vinse la Repubblica sulla Monarchia per 12.718.641 di voti (ossia il 54,27%) a 10.718.502 (45,73%). Guarda caso, proprio 2 milioni giusti giusti. Ma a parte ciò, [...]

M5S, domani voto sulla piattaforma Russeau

M5S, domani voto sulla piattaforma Russeau

Domani 29 maggio 2019 Luigi Di Maio, ministro del lavoro, vicepremier e leader politico del movimento 5 stelle, chiederà un voto a tutti gli iscritti sulla piattaforma Russeau. Dichiarazioni di Di Maio Non sono mai scappato dai miei doveri e se c'è qualcosa da cambiare nel MoVimento lo faremo. Chiedo di mettere al voto degli iscritti su Rousseau il mio ruolo di capo politico, perché è giusto che siate voi ad esprimervi. Gli unici a cui devo rendere conto del [...]

SE QUESTO È IL M5S NEI TERRITORI...

SE QUESTO È IL M5S NEI TERRITORI...

D’accordo con IACCHITE.BLOG! Tranne l’attenzione da parte di qualche deputato M5S, i territori calabresi, specie quelli interni, sono tutti abbandonati da questi signori. Tuttavia, a parte la finta tristezza per il crollo europeo del M5S, nonché le nascoste gioie e felicità personali e di famiglia per la pagnotta che questa gente, eletta al Parlamento europeo e non solo, ha ricevuto, c’è una “Vittoria di Pirro” per il SUD, per i cittadini del SUD: [...]

Medico chiede a donna islamica di togliersi il velo: rischia il licenziamento, petizione sul web

Medico chiede a donna islamica di togliersi il velo: rischia il licenziamento, petizione sul web

Un medico rischia l'espulsione dall'ordine per aver chiesto a una sua paziente di religione islamica di levarsi il velo, il niqab, per poter comunicare meglio con lei e farsi spiegare in maniera migliore quali fossero i suoi sintomi. In difesa di questo dottore sono state raccolte oltre 60mila firme online. Succede in Inghilterra, dove il dott. Keith Wolverson rischia di dover abbandonare la professione. A scatenare la situazione è stato il marito della donna [...]

Medico chiede a donna islamica di togliersi il velo: rischia il licenziamento, petizione sul web

Medico chiede a donna islamica di togliersi il velo: rischia il licenziamento, petizione sul web

Un medico rischia l'espulsione dall'ordine per aver chiesto a una sua paziente di religione islamica di levarsi il velo, il niqab, per poter comunicare meglio con lei e farsi spiegare in maniera migliore quali fossero i suoi sintomi. In difesa di questo dottore sono state raccolte oltre 60mila firme online. Succede in Inghilterra, dove il dott. Keith Wolverson rischia di dover abbandonare la professione. A scatenare la situazione è stato il marito della donna che [...]

VOTA ..ANTONIO…VOTA ANTONIO..LA TRIPPA !

VOTA ..ANTONIO…VOTA ANTONIO..LA TRIPPA !

VOTA ..ANTONIO…VOTA ANTONIO..LA TRIPPA ! Oggi mi va di ricordare la citazione del grande Antonio De Curtis, in arte “Totò”, nel suo indimenticabile film “Gli Onorevoli” del 1963. Un film ironico che sembra ricalcare gli stessi schemi curiosi, strani e persino divertenti della politica europea attuale, infatti, riesce difficile capire perché mai un popolo, che ha già deciso di andar via dall’Unione europea, per scelta elettorale, si veda obbligato a [...]

Quattro consigli per un Bel Viso

Quattro consigli per un Bel Viso

Un bel viso non significa un viso perfetto. Chi vi promette trattamenti per ottenere un viso perfetto, non sa cosa dice. Studi scientifici dimostrano che il viso perfetto non esiste e che quelli che si avvicinano alla perfezione hanno di base delle caratteristiche genetiche molto rare. Però il viso può essere bello. Ma, come avere un bel viso? Seguendo quattro consigli si può aiutare la pelle del viso a ritardare il suo invecchiamento, ad essere più luminosa, [...]

CONSIGLIO DEL GIORNO

CONSIGLIO DEL GIORNO

Buon pomeriggio a tutte/i. Oggi giornata relax. Passeggiata con shopping, un bel caffè con un'amica e pranzo super veloce Come si è capito,  io, ottimizzo sempre i tempi, quando si tratta di cucina ma per permettermi questo, appena posso, preparo un po' di cose che mi faranno risparmiare tempo, all'occorrenza. Una di queste è, congelare in appositi contenitori per alimenti,  carote, sedano e cipolle, dopo averli sminuzzati.  Non si attaccano da congelati [...]

Consigli per gli acquisti musicali

Dopo la partecipazione all'ultimo festival di Sanremo, ecco il nuovo album di Daniele Silvestri:La terra sotto i piedi

&id=HPN_referendum_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Referendum" alt="" style="display:none;"/> ?>