riconoscimenti postumi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Felicita e figli

Martiri
Santa Felicita di Roma (ma nativa di Al...

Beatificazione

La beatificazione è, nel Cattolicesimo, l'atto me...

Rito funebre

Il rito funebre, o funerale, è un rituale civile ...

Lacrimatoio

Il lacrimatoio (o vaso lacrimale o unguentario) er...

Rabbi Akiva

Akiva ben Joseph, semplicemente noto come Rabbi Ak...

Funerali di Stato

I funerali di Stato sono intesi come le pubbliche ...

Cantano l'inno Ue davanti al Parlamento Gb alle prese con Brexit

Cantano l'inno Ue davanti al Parlamento Gb alle prese con Brexit

Roma, (askanews) - Un gruppo di musicisti ha intonato l'Inno alla gioia di Beethoven - adottato nel 1985 come inno ufficiale dell'Unione europea - davanti al Parlamento britannico a Londra alle prese con il dibattito sulla Brexit, a pochi giorni dal voto chiave sull'accordo raggiunto a novembre da Theresa May con l'Europa. I musicisti, alcuni con parrucche alla Beethoven, hanno anche sventolato bandiere dell'Ue e mostrato cartelli con scritto "Stop Brexit" e "Noi [...]

Inno di Luisi apre programmazione Radio1

Inno di Luisi apre programmazione Radio1

(ANSA) – ROMA, 31 DIC – Dal primo gennaio 2019 Radio1 manderà in onda l’Inno italiano in apertura e chiusura di canale (alle 4:58 e alle 23:58) nella versione diretta dal maestro Fabio Luisi ed eseguita dall’Orchestra sinfonica nazionale della Rai. L’esecuzione è avvenuta domenica 16 dicembre 2018, in apertura del XXII Concerto di Natale nell’Aula del Senato, su iniziativa del presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati. Il nuovo Inno sostituirà [...]

Grande Successo Per Il 10°Memorial di MiniVolley''Notarangelo''Svolto a Cerignola 205 Mini-Atleti Hanno Partecipato Di;Mimmo Siena

Grande Successo Per Il 10°Memorial di MiniVolley''Notarangelo''Svolto a Cerignola 205 Mini-Atleti Hanno Partecipato Di;Mimmo Siena

Mini-Volley Giovanile a Cerignola(Fg) Un grande successo per la tappa natalizia del Torneo Provinciale di Mini-Volley che domenica scorsa ha fatto tappa a Cerignola,organizzato dalla Pallavolo Cerignola.Da tutta la regione sono giunti 205 mini-atleti di 47 squadre che hanno giocato in 11 campi gestiti all'interno del Palasport''Nando Di Leo della citta'ofantina.L'Organizazzione''fucsia''ha [...]

Mirandola, pietra d'inciampo a Focherini

Mirandola, pietra d'inciampo a Focherini

(ANSA) – BOLOGNA, 22 DIC – Una pietra d’inciampo per il Beato Odoardo Focherini: sarà inaugurata a Mirandola, in provincia di Modena, il 16 gennaio grazie all’associazione culturale Educamente in collaborazione con la sezione locale dell’Anpi e col patrocinio del Comune. Originario di Carpi, dirigente d’azienda e intellettuale cattolico, Focherini si spese per salvare decine di ebrei dalla Shoah durante la Seconda guerra mondiale: opera per la quale [...]

IV Domenica di Avvento (C) Beata colei che ha creduto

Quarta domenica di Avvento Mi 5,1-4; Sal 80 (79); Eb 10,5-10; Lc 1,39-45 Beata colei che ha creduto Maria a Nazaret riceve da Gabriele l'annuncio: lei concepirà colui che «sarà santo e chiamato Figlio dell'Altissimo». Come è possibile che ciò avvenga visto che «non conosce uomo»? L'angelo le rispose: «Lo Spirito Santo scenderà su di te e la potenza dell'Altissimo ti coprirà con la sua ombra. Perciò colui che nascerà sarà santo e sarà chiamato Figlio [...]

"Sono nato sulle Colline Nere, le montagne madri del mio popolo" - Il fantastico discorso di Toro Seduto - Assolutamente da leggere per capire la differenza tra la grandezza dei Nativi Americani e la perfida grettezza dell'uomo bianco...

"Sono nato sulle Colline Nere, le montagne madri del mio popolo" - Il fantastico discorso di Toro Seduto - Assolutamente da leggere per capire la differenza tra la grandezza dei Nativi Americani e la perfida grettezza dell'uomo bianco...

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   "Sono nato sulle Colline Nere, le montagne madri del mio popolo" - Il fantastico discorso di Toro Seduto - Assolutamente da leggere per capire la differenza tra la grandezza dei Nativi Americani e la perfida grettezza dell'uomo bianco... Sono nato sulle Colline Nere, le montagne madri del mio popolo. Mi chiamarono Lento, ma sapevo che un giorno, mi sarei conquistato un altro nome. Allora non sapevo [...]

15 dicembre 1890 - Ricorre oggi l'anniversario dell'assassinio, per mano dei criminali bianchi, di un uomo leggendario: Toro Seduto

15 dicembre 1890 - Ricorre oggi l'anniversario dell'assassinio, per mano dei criminali bianchi, di un uomo leggendario: Toro Seduto

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . 15 dicembre 1890 - Ricorre oggi l'anniversario dell'assassinio, per mano dei criminali bianchi, di un uomo leggendario: Toro Seduto "Il giorno in cui si sarebbe realizzata la sua visione si stava avvicinando, il governo decise di inviare quarantatrè poliziotti Lakota ad arrestare Toro Seduto. All'atto dell'arresto di fronte alla capanna di Toro Seduto si radunò molta gente che inveì contro i [...]

Galeotto Malatesti, il beato

Riministoria© antonio montanari La leggenda del beato Galeotto Era fratello di Sigismondo Pandolfo Malatesti Il 14 settembre 1429 muore a Longiano Carlo Malatesti, marito di Elisabetta Gonzaga. Suo fratello Pandolfo III Malatesti se n’è andato due anni prima, lasciando tre figli naturali, Galeotto Roberto, Sigismondo Pandolfo e Domenico Malatesta ("Novello"). A questi nipoti passa il potere sopra un vasto territorio proprio per merito di Carlo che ne ha ottenuto [...]

Trudeau: su dazi non c'e' accordo finale

Trudeau: su dazi non c'e' accordo finale

A vertce Apec 21 paesi membri divisi su protezionismo e rivalita' Usa-Cina

L’epitaffio reticente di un eroe: Rino Molari

L’epitaffio reticente di un eroe: Rino Molari

Sono anni e anni che mi soffermo davanti a questa lapide che si trova ai piedi di una colonna nella quale riposano le spoglie di mia madre: non avevo mai fatto caso a quello che c’è scritto che del resto è pochissimo e davvero poco originale: un nome dal suono familiare, molto “santarcangiolese”, le due date, due luoghi. Ecco, questa volta ci ho fatto caso ed ho sussultato… "RINO MOLARI     S.ARCANGELO 9-5-1911.   FOSSOLI DI CARPI 12-7-1944. [...]

Sulla prossima "beatificazione" di Edvice Carboni e dintorni

Sulla prossima "beatificazione" di Edvice Carboni e dintorni

di Piero Murineddu Edvige Carboni nacque a Pozzomaggiore, un paesino in provincia di Sassar, fra il 2 e il 3 maggio del 1880 da Giovanni Battista Carboni e Maria Domenica Pinna. Secondogenita di quattro fratelli, la sua vita fu impreziosita da eventi "straordinari", quali apparizioni mistiche, bilocazioni, contatti coi defunti, stigmate ed esorcismi. La famiglia si trasferì nel Lazio per seguire una della figlie che lì aveva ottenuto l'insegnamento [...]

Carlo Acutis, piccolo mago del web in odore di beatificazione: morto a 15 anni di leucemia

Carlo Acutis, piccolo mago del web in odore di beatificazione: morto a 15 anni di leucemia

CITTÀ DEL VATICANO Sentire parlare di miracoli con tanta potenza fa un certo effetto visti i tempi segnati da profondo disincanto e diffuso scetticismo. La signora Antonia Salzano, mamma di Carlo Acutis, un ragazzino milanese di 15 anni morto di leucemia nel 2006, sta girando l'Italia per fare conoscere la storia a dir poco strabiliante del figlio che la Chiesa vuole fare beato. Basta leggere i diari che ha lasciato, oppure la mostra virtuale che Carlo aveva [...]

Carlo Acutis, piccolo mago del web in odore di beatificazione: morto a 15 anni di leucemia

Carlo Acutis, piccolo mago del web in odore di beatificazione: morto a 15 anni di leucemia

CITTÀ DEL VATICANO Sentire parlare di miracoli con tanta potenza fa un certo effetto visti i tempi segnati da profondo disincanto e diffuso scetticismo. La signora Antonia Salzano, mamma di Carlo Acutis, un ragazzino milanese di 15 anni morto di leucemia nel 2006, sta girando l'Italia per fare conoscere la storia a dir poco strabiliante del figlio che la Chiesa vuole fare beato. Basta leggere i diari che ha lasciato, oppure la mostra virtuale che Carlo aveva [...]

La mummia decapitata

La mummia decapitata

Tensione alle stelle tra Tina e Gemma...

Che strani i visi pallidi… Uno straordinario pensiero di Toro Seduto

Che strani i visi pallidi… Uno straordinario pensiero di Toro Seduto

  . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Che strani i visi pallidi… Uno straordinario pensiero di Toro Seduto   “Che strani gli uomini bianchi… I visi pallidi vogliono arare la terra e sono malati di avidità. Hanno fatto molte leggi, e queste leggi i ricchi possono infrangerle, ma i poveri no. Nella loro religione i poveri pregano, i ricchi no. Tolgono denaro ai poveri e ai deboli per sostenere i ricchi e i potenti.“ Toro [...]

La Chiesa di Santa Restituta

La Chiesa di Santa Restituta

Santa Restituta è la patrona dell'isola di Ischia

Festa Roma, un ladro come Glenn Gould

Festa Roma, un ladro come Glenn Gould

(ANSA) – ROMA, 23 OTT – Non si era mai visto al cinema un ladro, sorpreso dalla polizia in un appartamento, non fuggire perché troppo impegnato a suonare sul pianoforte un pezzo di Rachmaninov. È quello che accade in ‘Nelle tue mani’, film tra realtà e favola che passa ad Alice nella città, sezione parallela alla Festa di Roma. Diretto da Ludovic Bernard, il film, in sala dal 20 dicembre distribuito da Cinema di Valerio De Paolis, segue la storia di [...]

Salvini: spero Lucano sia assolto ma non martire

Salvini: spero Lucano sia assolto ma non martire

Salvini,spero Lucano assolto,non martire

Salvini,spero Lucano assolto,non martire

(ANSA) – MILANO, 22 OTT – “Mi auguro che lo assolvano, ma non ne facciamo un martire”. Così il ministro del’Interno e vicepremier Matteo Salvini ha risposto a chi gli ha chiesto un commento sul sindaco di Riace, Domenico Lucano, arrestato con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e ora con il divieto di dimora. “Se c’è un magistrato indipendente e lontano da Salvini che decide che questo soggetto non può stare al suo [...]

Salvini: 'Spero che Lucano sia assolto ma non è un martire'

Salvini: 'Spero che Lucano sia assolto ma non è un martire'

“Mi auguro che lo assolvano, ma non ne facciamo un martire”. Così il ministro del’Interno e vicepremier Matteo Salvini ha risposto a chi gli ha chiesto un commento sul sindaco di Riace, Domenico Lucano, arrestato con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e ora con il divieto di dimora. “Se c’è un magistrato indipendente e lontano da Salvini che decide che questo soggetto non può stare al suo Paese, allora qualcosina ha [...]

&id=HPN_riconoscimenti+postumi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Posthumous{{}}recognitions" alt="" style="display:none;"/> ?>