Seviziare

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Seviziare. Cerca invece sevizie.

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Seviziato

La scheda: Seviziato

La tortura è un metodo di coercizione fisica o psicologica, talvolta inflitta con il fine di punire o di estorcere delle informazioni o delle confessioni o in alcuni casi per puro divertimento e sadismo, molte volte accompagnata dall'uso di strumenti particolari atti ad infliggere punizioni corporali. In ambito di diritto penale preclassico si considerava più un mezzo per ottenere una prova che una punizione o pena corporale.
La tortura comprende:
in senso letterale proprio, la torsione delle membra, con riferimento al barbaro tormento corporale che si infliggeva nel Medioevo (e sino all'età contemporanea) all'imputato, perché confessasse il delitto e/o rivelasse il nome dei complici, e anche, ma meno frequentemente, ai testimoni per farli parlare,
le sofferenze di qualsiasi tipo e le violenze, fisiche o psicologiche o farmacologiche, inflitte a spie o prigionieri per ottenere informazioni di interesse giudiziario o militare,
per estensione, ogni forma di costrizione fisica o morale ai danni di qualcuno al fine di estorcergli qualche cosa o per pura crudeltà.


Egitto, marito chiede il divorzio dopo due mesi di matrimonio: «Mia moglie non si lava, puzza: è una tortura»

Egitto, marito chiede il divorzio dopo due mesi di matrimonio: «Mia moglie non si lava, puzza: è una tortura»

“Questo amore è una camera a gas” recita la canzone di Gianna Nannini, e potrebbe calzare a pennello come colonna sonora della storia d’amore arrivata al capolinea, dopo appena due mesi di matrimonio, di una coppia egiziana. Nourhan e Moustafa, 28enni, entrambi di Alessandria d’Egitto, sono stati fidanzati per pochissimo tempo. Insomma si sono piaciuti e sposati (senza conoscersi abbastanza). Dopo il matrimonio però Moustafa si è reso conto che c’era [...]

Egitto, marito chiede il divorzio dopo due mesi di matrimonio: «Mia moglie non si lava, puzza: è una tortura»

Egitto, marito chiede il divorzio dopo due mesi di matrimonio: «Mia moglie non si lava, puzza: è una tortura»

“Questo amore è una camera a gas” recita la canzone di Gianna Nannini, e potrebbe calzare a pennello come colonna sonora della storia d’amore arrivata al capolinea, dopo appena due mesi di matrimonio, di una coppia egiziana. Nourhan e Moustafa, 28enni, entrambi di Alessandria d’Egitto, sono stati fidanzati per pochissimo tempo. Insomma si sono piaciuti e sposati (senza conoscersi abbastanza). Dopo il matrimonio però Moustafa si è reso conto che c’era [...]

«Mia moglie non si lava, puzza: è una tortura». Chiede il divorzio dopo due mesi di matrimonio

«Mia moglie non si lava, puzza: è una tortura». Chiede il divorzio dopo due mesi di matrimonio

“Questo amore è una camera a gas” recita la canzone di Gianna Nannini, e potrebbe calzare a pennello come colonna sonora della storia d’amore arrivata al capolinea, dopo appena due mesi di matrimonio, di una coppia egiziana. Nourhan e Moustafa, 28enni, entrambi di Alessandria d’Egitto, sono stati fidanzati per pochissimo tempo. Insomma si sono piaciuti e sposati (senza conoscersi abbastanza). Dopo il matrimonio però Moustafa si è reso conto che c’era [...]

Stefano De Martino contro l'Isola dei Famosi: «Mi ha insegnato molto ma è stato un supplizio»

Stefano De Martino contro l'Isola dei Famosi: «Mi ha insegnato molto ma è stato un supplizio»

“Mi ha insegnato molto ma è stato un supplizio”, a intervenire sull’Isola dei Famosi, programma seguito in diretta da Leggo.it che particolarmente in quest’edizione non sta raccogliendo i risultati d’audience attesi, arriva anche Stefano De Martino, già inviato del reality e ora conduttore in Rai di “Made in sud”. Il supplizio era talmente grande, che Stefano vedrebbe il reality nenache da casa: “Intanto perché mi annoiavo a morte, c’erano [...]

Stefano De Martino contro l'Isola dei Famosi: «Mi ha insegnato molto ma è stato un supplizio»

Stefano De Martino contro l'Isola dei Famosi: «Mi ha insegnato molto ma è stato un supplizio»

“Mi ha insegnato molto ma è stato un supplizio”, a intervenire sull’Isola dei Famosi, programma seguito in diretta da Leggo.it che particolarmente in quest’edizione non sta raccogliendo i risultati d’audience attesi, arriva anche Stefano De Martino, già inviato del reality e ora conduttore in Rai di “Made in sud”. Il supplizio era talmente grande, che Stefano vedrebbe il reality nenache da casa: “Intanto perché mi annoiavo a morte, c’erano [...]

Russia, 'torture su Testimoni di Geova'

Russia, 'torture su Testimoni di Geova'

(ANSA) – MOSCA, 20 FEB – Almeno sette Testimoni di Geova detenuti in Russia sarebbero stati torturati dagli investigatori a Surgut, in Siberia: lo denuncia il portavoce del gruppo religioso, Jarrod Lopes, interpellato dal Moscow Times. Secondo Lopes, gli agenti avrebbero anche torturato le loro vittime con l’acqua e con pistole elettriche. – “Gli agenti – racconta Lopes – hanno spogliato gli uomini, hanno messo una borsa sulla testa di ogni sospetto e [...]

Anziana torturata da badante a Napoli

Anziana torturata da badante a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 5 FEB – Una badante accusata di avere inflitto indicibili sofferenze a una anziana signora napoletana, e’ stata arrestata dalla Polizia di Stato del quartiere Scampia di Napoli. Gli inquirenti della Procura (sostituto Cristina Curatoli, procuratore aggiunto Raffaello Falcone), ipotizzano nei suoi confronti anche l’accusa di tortura, confermata dal gip Egle Pilla. La vittima non è stata in grado di denunciare a causa del suo grave stato di [...]

Bufera in caserma della Marina a La Maddalena

Bufera in caserma della Marina a La Maddalena

“La Marina Militare agirà in maniera ferma, rigorosa e severa nell’accertamento delle responsabilità prendendo gli adeguati provvedimenti nei confronti degli interessati”. Lo ha detto il capo di Stato maggiore, ammiraglio Valter Girardelli, parlando con la giovane sottocapo barese che ha denunciato di aver vissuto ad ottobre a La Maddalena “tre ore e mezzo di incubo” per aver subito una vera e propria “tortura”, con “ferite e dolori [...]

Il carcere delle torture Usa che non riesce a chiudere (Amnesty)

Il carcere delle torture Usa che non riesce a chiudere (Amnesty)

La prigione militare di Guantanamo Bay resta una macchia nella storia dei diritti umani degli Stati Uniti d`America e continuerà, fino a quando resterà operativa, a essere luogo di violazioni dei diritti umani. È quanto ha dichiarato Amnesty International Usa alla vigilia del 17esimo anniversario dell`apertura del centro. “Quando ha revocato l`ordine di chiusura emesso dal presidente Obama, Donald Trump ha aperto la strada a un`intera nuova epoca di [...]

15enne torturato, 3 dei 4 davanti al gip

15enne torturato, 3 dei 4 davanti al gip

(ANSA) – VARESE, 27 NOV – Si è svolto stamani l’interrogatorio di garanzia di tre dei quattro minori arrestati in esecuzione di un’ordinanza cautelare per sequestro di persona aggravata, lesioni, rapina e tortura nei confronti di un altro minorenne in un garage di Varese, emessa dal Tribunale per i Minorenni di Milano. A quanto emerso i ragazzini, che avrebbero obbligato il 15 enne a subire violenza fisica e psicologica per colpire un suo amico che doveva [...]

FOTO: Seviziato

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Marsia legato nudo ad un tronco d'albero, scultura di marmo, copia romana da I-II secolo dopo l'età ellenistica, da Roma, Parigi, Louvre.

Torture tra ragazzi

Torture tra ragazzi

Roulette russa a Monza

Trump rifiuta di ascoltare audio torture Khashoggi: è terribile

Trump rifiuta di ascoltare audio torture Khashoggi: è terribile

Milano (askanews) - "Non voglio ascoltarla, non ci sono ragioni perché io la ascolti". Trump ha svelato durante una intervista a Foxnews di essersi rifiutato di ascoltare la registrazione audio delle torture a cui è stato sottoposto il giornalista Jamal Khashoggi all'interno del consolato saudita a Istanbul. Al reporter che gli chiede perché non vuole ascoltarla, Trump risponde: "Perchè è la registrazione di una sofferenza" aggiungendo "Ne sono stato [...]

Come sono le carceri cinesi. Ex detenuti uiguri raccontano di torture e stupri nei laogai.

"Come sono le carceri cinesi". Testimonianza orribile e commovente di un prete  Leggi su laogai.it/ Ex detenuti uiguri raccontano di torture e stupri nei laogai del Xinjiang  Leggi su laogai.it/ La Cina costringe i monaci tibetani a ricoprire il ruolo di propagandisti del partito comunista cinese    Leggi su laogai.it/ Hong Kong chiude l’ultima libreria che vendeva testi censurati dalla Cina    Leggi su laogai.it/ Leggi tutto su  [...]

Yemen: HRW accusa Houthi di torture

Yemen: HRW accusa Houthi di torture

(ANSA) – ROMA, 25 SET – L’organizzazione per i diritti umani Human Rights Watch (HRW) ha accusato le milizie Houthi in Yemen di torture, sequestro di ostaggi e altre gravi violazioni dei diritti umani. Lo riporta Al Arabiya. “Ufficiali Houthi hanno trattato brutalmente i detenuti, spesso arrivando alla tortura” ha dichiarato HRW, aggiungendo che ex detenuti hanno denunciato di essere stati picchiati con aste di ferro, fucili d’assalto, bastoni e di [...]

Una notte di torture e violenze

Una notte di torture e violenze

Parma, notte da incubo per una ragazza torturata e violentata per ore.

Profughi Diciotti, "torture e venduti"

Profughi Diciotti, "torture e venduti"

(ANSA) – ROMA, 29 AGO – Hanno subito anni di violenze, alcuni sono stati tenuti sotto terra in un magazzino, venduti due o tre volte, e in quello stato di detenzione durato per molto tempo sono nati sedici bambini tutti morti dopo 4-5 mesi. E’ quanto raccontano molti dei profughi eritrei che erano a bordo della nave Diciotti e sono ora ospitati nel centro ‘Mondo migliore’ a Rocca di Papa. In queste ore emergono dalle interviste rilasciate agli operatori [...]

Migranti, Papa Francesco e i video sulle torture in Libia: “Ho visto la sorte di chi viene rimandato indietro con i barconi, pensateci bene prima di riportarli indietro”

Migranti, Papa Francesco e i video sulle torture in Libia: “Ho visto la sorte di chi viene rimandato indietro con i barconi, pensateci bene prima di riportarli indietro”

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     Migranti, Papa Francesco e i video sulle torture in Libia: “Ho visto la sorte di chi viene rimandato indietro con i barconi, pensateci bene prima di riportarli indietro”   Bruciato con la plastica fusa: il video choc delle torture a un migrante sudanese in Libia   Migranti, Papa Francesco e i video sulle torture in Libia: “Terribile cosa succede a chi è rimandato indietro” Papa [...]

LE GABBIE MEDIEVALI: TRA TORTURA E SADISMO

LE GABBIE MEDIEVALI: TRA TORTURA E SADISMO

Nel Medioevo erano molti e purtroppo anche vari i metodi di tortura. Uno dei più cruenti era quello della "Gabbia" - detto anche "ingabbiamento". Leggi articolo 

La tortura in Siria nei disegni spaventosi di un rifugiato

La tortura in Siria nei disegni spaventosi di un rifugiato

Parigi (askanews) - Una testimonianza straziante sulle torture del regime siriano durante la guerra civile. E' quella di Najah Albukai, 49 anni, ex insegnante d'arte, rifugiato siriano che oggi vive in Francia, nella periferia di Parigi. Un racconto per immagini, quelle dei suoi disegni, e parole, quelle che usa nell'intervista per spiegare cosa ha vissuto in prima persona a Damasco. "Sono stato costretto a lasciare casa mia nel luglio del 2011", ha ricordato [...]

17 anni fa, il 21 luglio del 2001, il massacro dei ragazzi alla scuola Diaz ad opera della polizia - È bene ricordarlo, visto che una cretina oggi va chiedendo di "abolire reato di tortura che impedisce ad agenti di fare il loro lavoro"...!

17 anni fa, il 21 luglio del 2001, il massacro dei ragazzi alla scuola Diaz ad opera della polizia - È bene ricordarlo, visto che una cretina oggi va chiedendo di "abolire reato di tortura che impedisce ad agenti di fare il loro lavoro"...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   17 anni fa, il 21 luglio del 2001, il massacro dei ragazzi alla scuola Diaz ad opera della polizia - È bene ricordarlo, visto che una cretina oggi va chiedendo di "abolire reato di tortura che impedisce ad agenti di fare il loro lavoro"...!   Abolire il reato di tortura che impedisce agli agenti di fare il proprio lavoro... E' la geniale idea di Giorgia Meloni. Una proposta che sicuramente [...]

&id=HPN_sevizie_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Seviziata" alt="" style="display:none;"/> ?>