Soccorritore

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Soccorritore

La scheda: Soccorritore

Il soccorritore è un operatore tecnico specializzato nel primo soccorso e nell'assistenza e trasporto dei pazienti in caso di emergenze sanitarie di vario tipo (malori, incidenti, e/o catastrofi naturali) in sede extra ospedaliera.
Nella maggior parte dei paesi tale termine identifica il personale tecnico e quindi non sanitario che, in qualità di dipendente o volontario, opera principalmente sulle ambulanze e sugli altri mezzi di soccorso in generale, da non confondere tuttavia con la figura del Paramedico, che negli stati dove tale figura è presente (USA, Australia, Regno Unito, ecc.) è un operatore specializzato in medicina di emergenza e urgenza ed in possesso di una laurea o di corsi mirati e specifici.
A causa dei numerosi Film e Telefilm, spesso di origine americana, in Italia, i soccorritori nella cultura di massa, vengono identificati come Paramedici, sebbene il termine come già detto sia inappropriato, in quanto il sistema di emergenza sanitario "118" Italiano, non prevede un operatore che corrisponda a tale figura, e i soccorritori possono essere inquadrati come EMT di livello B, molto lontani dal Paramedico vero e proprio.
Il concetto di soccorritore è però genericamente applicabile a chiunque presti soccorso, sia per professione che estemporaneamente, in una situazione di emergenza.
Per identificare e separare quindi la categoria del soccorritore vero e proprio, rispetto a quella di un privato cittadino che sebbene non sia in possesso di una qualifica o di un specifico addestramento, "assiste" ed aiuta in casi di difficoltà (ad esempio in caso di terremoto) è stato coniato il termine di "soccorritore laico".
Tale termine quindi identifica tutti i cittadini che nonostante non siano soccorritori, e quindi formati e preparati, in casi di emergenza aiutano la vittima in difficoltà.
Un altro termine che può identificare il soccorso svolto da una persona laica non formata, è il termine inglese di "First Responder" (letteralmente Primo a Rispondere).
In Italia i soccorritori vengono ancora oggi chiamati con termini storici e del passato quali "barelliere" o "lettighiere".



Nel sistema italiano gli standard relativi alla formazione del personale che opera sulle ambulanza in qualità di soccorritore, alle procedure e alle qualifiche sono solitamente stabiliti a livello regionale, benché si possano incontrare lievi differenze anche a livello delle singole centrali operative, solitamente provinciali.
Alcuni regioni possiedono aziende che si occupano completamente della gestione del servizio 118 e della formazione del personale, come ad esempio AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) per la Lombardia, ARES (Azienda Regionale Emergenza Sanitaria) per il Lazio e SEUS (Sicilia Emergenza Urgenza Sanitaria) per la Sicilia.
Le restanti regioni invece demandano tale compito alle proprie ASL, e infatti in queste regioni si possono incontrare lievi differenze nella formazione dei soccorritori tra provincie, anche se spesso le linee guida generali da seguire sono disciplinate dalla regione.
In genere l'abilitazione a svolgere il ruolo di soccorritore (in gergo chiamata "certificazioni di soccorritore esecutore"), è valida solamente all'interno della regione o provincia da dove si è conseguita,e infatti salvo casi particolari, se un soccorritore desidera prestare servizio presso un'altra regionale, dovrà rifare tutto l'iter formativo.

Elicottero contro aereo, soccorritori al lavoro

Elicottero contro aereo, soccorritori al lavoro

Bimbo nel pozzo, soccorritori vicini

Bimbo nel pozzo, soccorritori vicini

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Proseguono senza sosta a Totalan, una località vicino a Malaga, i lavori per recuperare il piccolo Julen, il bimbo di due anni caduto in un pozzo di prospezione il 13 gennaio scorso: nelle ultime 15 ore le squadre di soccorso hanno completato quasi la metà del tunnel di collegamento tra il pozzo e il tunnel parallelo realizzato negli ultimi giorni, scavando 1,5 metri dei 3,8 metri necessari. Gli scavi, riporta il quotidiano El Pais, [...]

Julen, i soccorritori a pochi metri dal piccolo

Julen, i soccorritori a pochi metri dal piccolo

È in fase di completamento il tunnel parallelo scavato per raggiungere Julen, il bimbo di due anni caduto in un pozzo vicino Malaga, lo scorso 13 gennaio. La verità sulle condizioni del bambino potrebbe emergere oggi. Sebbene i tentativi di salvataggio siano iniziati fin da subito, ci sono stati diversi ostacoli che hanno impedito alla squadra di soccorso di raggiungere il bambino caduto nel pozzo profondo 110 metri. La natura rocciosa del terreno, infatti, ha [...]

Soccorritori,'nessuna speranza' per Sala

Soccorritori,'nessuna speranza' per Sala

(ANSA) – LONDRA, 23 GEN – I soccorritori non hanno più “alcuna speranza” di trovare in vita il calciatore argentino Emiliano Sala, scomparso con un pilota a bordo del piccolo aereo Piper in volo sulla Manica che lo stava portando dalla Francia al Galles dopo il suo trasferimento dalla squadra del Nantes a quella del Cardiff City. Lo ha riferito alla Bbc il capo dei servizi di Air Search delle Isole del Canale, John Fitzgerald. “Nemmeno la persona più [...]

Bimbo nel pozzo. I soccorritori: "Siamo fiduciosi, è vivo"

Bimbo nel pozzo. I soccorritori: "Siamo fiduciosi, è vivo"

Non si fermano i soccorritori spagnoli che stanno facendo l’impossibile per salvare il piccolo Julen Rossello, il bimbo di due anni caduto domenica scorsa in un pozzo vicino a Malaga. Tanti i problemi tecnici che stanno rendendo difficili le operazioni di soccorso ma tutti sono convinti che il piccolo sia vivo. Maria Gamez, rappresentante del governo spagnolo nella provincia di Malaga, ha promesso che le ricerche continueranno fino a quando il piccolo non sarà [...]

Pugni a un volontario del 118, denunciato un uomo di 42 anni

Pugni a un volontario del 118, denunciato un uomo di 42 anni

Ha una prognosi di 21 giorni, per la frattura del setto nasale, il volontario del 118 raggiunto al volto da un pugno sferrato da un uomo di 42 anni, di origine filippina, durante lo svolgimento di un servizio di soccorso in un locale in via dell’Anconella a Firenze. E’ successo ieri sera intorno alle 23.30. L’ambulanza del 118 era stata chiamata per soccorrere una donna di 50 anni, filippina. Mentre i suoi colleghi predisponevano quanto previsto dal [...]

Dottoressa accoltellata, parla il soccorritore

Dottoressa accoltellata, parla il soccorritore

Maltempo, i soccorritori nell'Agordino e nel Cadore

Maltempo, i soccorritori nell'Agordino e nel Cadore

Catania, i minori accolti dai soccorritori

Catania, i minori accolti dai soccorritori

Soccorritore, non scorderò bimba salvata

Soccorritore, non scorderò bimba salvata

(ANSA) – COSENZA, 21 AGO – “La piccola mano fredda di Chiara, i suoi occhi terrorizzati e l’incredulità sui volti dei sopravvissuti. Queste sono le immagini che rimarranno per sempre scolpite nella mia memoria. In ventidue anni di servizio non mi era mai capitato nulla di simile”. Lo dice Pasquale Gagliardi, dirigente medico dell’elisoccorso regione Calabria, che ieri è stato tra i primi ad arrivare sul greto del torrente Raganello, nel Parco [...]

FOTO: Soccorritore

Operazioni di soccorso in montagna

Operazioni di soccorso in montagna

Un Rettungsassistent e un medico visitano un paziente con probabili problemi cardiaci

Un Rettungsassistent e un medico visitano un paziente con probabili problemi cardiaci

Ambulanza e soccorritori di una Misericordia

Ambulanza e soccorritori di una Misericordia

Esercitazione di BLS e defibrillazione precoce

Esercitazione di BLS e defibrillazione precoce

Una allieva soccorritrice della CRI si addestra ad immobilizzare un paziente su una tavola spinale

Una allieva soccorritrice della CRI si addestra ad immobilizzare un paziente su una tavola spinale

Un paramedico ed un EMT soccorrono una donna a New York

Un paramedico ed un EMT soccorrono una donna a New York

Torrente in piena nel Pollino, soccorritori al lavoro

Torrente in piena nel Pollino, soccorritori al lavoro

Genova, Mattarella nella zona rossa incontra i soccorritori

Genova, Mattarella nella zona rossa incontra i soccorritori

Genova, (askanews) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha visitato la "zona rossa" dove è avvenuto il crollo del Ponte Morandi a Genova. Il capo dello Stato ha incontrato i soccorritori dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile.

Ponte crollato, i soccorritori a lavoro nell'alveo del Polcevera

Ponte crollato, i soccorritori a lavoro nell'alveo del Polcevera

Genova: soccorritori al lavoro

Genova: soccorritori al lavoro

Genova, i soccorsi ai feriti sotto le macerie del ponte crollato: centinaia al lavoro, la solidarietà.

Genova, soccorritori a lavoro su un'auto schiacciata dal crollo

Genova, soccorritori a lavoro su un'auto schiacciata dal crollo

Nell'alveo del Polcevera si scava senza sosta

Soccorritori a lavoro in cerca degli alpinisti italiani dispersi

Soccorritori a lavoro in cerca degli alpinisti italiani dispersi

Turista 18enne inglese violentata 2 volte, anche dal soccorritore.

Turista 18enne inglese violentata 2 volte, anche dal soccorritore.

Una turista inglese di 18 anni sarebbe stata violentata 2 volte la stessa sera, prima da 2 ragazzi a bordo dell'auto di uno e poi da un terzo ragazzo che l'ha aiutata offrendole di accompagnarla a casa. La ragazza ha denunciato alle forze dell'ordine di fatti avvenuti a marzo scorso, ma i fatti sono emersi soltanto oggi al trubinale di Napoli, dove sarebbero accadute le violenze subite. La 18enne è venuta a Napoli, luogo dove è avvenuta la presunta violenza [...]

Thailandia, Elon Musk si scusa via Twitter con il soccorritore

Thailandia, Elon Musk si scusa via Twitter con il soccorritore

Washington, (askanews) - Elon Musk, ha postato un tweet in cui si scusa con lo speleologo britannico, Vernon Unsworth, che il patron di Tesla e Space X aveva definito "pedofilo". Il soccorritore britannico, che ha partecipato al salvataggio dei 12 ragazzi e del loro allenatore nella grotta in Thailandia, aveva bollato come una "trovata pubblicitaria" l'offerta di Musk di un mini-sottomarino per i soccorsi ai ragazzi. "Le sue azioni contro di me non giustificano le [...]

L'ossigeno si abbassa, morto soccorritore

L'ossigeno si abbassa, morto soccorritore

Morto uno dei militari impegnati nelle operazioni di soccorso dei 12 ragazzi intrappolati nella grotta in Thailandia.

Thailandia: muore un soccorritore

Thailandia: muore un soccorritore

Cala l'ossigeno nella grotta: morto uno dei soccorritori. Un lutto che getta forti dubbi sulla sicurezza dei tentativi di riportare in superficie i ragazzi.

&id=HPN_soccorritore_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Emergency{{}}medical{{}}technician" alt="" style="display:none;"/> ?>