teorici marxisti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

In questa categoria: Stalin

Stalin alla Conferenza di Tehran nel 1943
Io...

Lev Trotsky

Lev Trockij (IPA: ) (in russo: ??? ???????), Le...

Lenin

Lenin (in russo: ??????), pseudonimo di Vladimi...

Nikolaj Ivanovi? Bucharin

Nikolaj Ivanovi? Bucharin, in russo: ??????? ??...

Aleksandra Michajlovna Kollontaj

Aleksandra Michajlovna Kollontaj, in russo: ???...

Georgij Valentinovi? Plechanov

Georgij Valentinovi? Plechanov in russo: ??????...

Nuovo vandalismo su tomba Marx a Londra

Nuovo vandalismo su tomba Marx a Londra

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – Due settimane fa le martellate, ora la vernice rossa per imbrattarla con le scritte ‘dottrina dell’odio’ e ‘architetto del genocidio’: non c’è pace per la tomba di Karl Marx nel cimitero di Highgate, a Londra, finita nuovamente nel mirino di ignoti vandali. A dare la notizia è la Bbc, secondo la quale non ci sono stati ancora arresti in relazione a nessuno dei due episodi. Stavolta la vernice potrà essere rimossa dal [...]

Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso!

Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso! A trent’anni dalla morte del rivoluzionario leader del Burkina Faso, manca ancora la verità su chi l’ha ucciso Era il pomeriggio del 15 ottobre 1987 quando Thomas Sankara, da tre anni alla guida dell’ex colonia francese Alto Volta, da [...]

Vandalizzata la tomba di Marx a Londra

Vandalizzata la tomba di Marx a Londra

(ANSA) – LONDRA, 5 FEB – Attacco deliberato contro la lapide che sovrasta la tomba di Karl Marx nel cimitero di Highgate, a Londra, presa a quanto pare a martellate nelle scorse ore secondo quanto denunciato da Ian Dungavell, chief executive del Friends of Highgate Cemetery Trust. La lastra di marmo – risalente al 1881 e poi incorporata nel più recente monumento funebre realizzato in onore del padre del comunismo nel 1954 – ha subito danni permanenti, [...]

Quattro giorni per Karl Marx

Quattro giorni per Karl Marx

  L'appuntamento   Quattro giorni per Karl Marx di Ilaria Romeo12 dicembre 2018 ore 17.42 La conclusione delle iniziative per il bicentenario al Macro di Roma. Cinema, teatro, mostre e un convegno internazionale. Domenica Camusso presenta il film sul filosofo da giovane. Tanti linguaggi per un unico protagonista In occasione del bicentenario della nascita di Karl Marx, un nutrito gruppo di associazioni, fondazioni ed istituti culturali tra cui la [...]

Quando Gramsci ammoniva: il fascismo si è presentato come l'antipartito - Conoscere il passato per capire il presente... Guardatevi un po' intorno...

Quando Gramsci ammoniva: il fascismo si è presentato come l'antipartito - Conoscere il passato per capire il presente... Guardatevi un po' intorno...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Quando Gramsci ammoniva: il fascismo si è presentato come l'antipartito - Conoscere il passato per capire il presente... Guardatevi un po' intorno...   Ogni giorno di più il presente ricorda il lontano, buio e triste passato.
Cosa diceva il grande intellettuale comunista Antonio Gramsci di quello che di lì a poco sarebbe diventato l’avvento della dittatura in Italia? “Il fascismo si è [...]

A Mosca i nostalgici di Lenin commemorano la morte dopo 95 anni

A Mosca i nostalgici di Lenin commemorano la morte dopo 95 anni

Mosca (askanews) - Il 21 gennaio del 1924 morì il padre della Rivoluzione d'ottobre Vladimir Lenin. A Mosca nella Piazza Rossa i comunisti e tutti i nostalgici dello statista russo gli hanno reso omaggio nel 95 esimo anniversario della scomparsa con un corteo e deponendo dei fiori davanti al mausoleo a lui dedicato.

Bertold Brecht

Il mondo è povero e l'uomo malvagio... e che il pianeta terra è solo una valle che risuona di lamenti Bertold Brecht tratto da Un'opera da tre soldi

Torna Che Guevara, le élite non capiscono.

Torna Che Guevara, le élite non capiscono.

Eppure ancora le lobby, i partiti, destra, sinistra, questo tipo di Europa, le corporazioni, i sindacati, i privilegiati e tutte le solite consorterie politiche e partitiche, non hanno capito nulla. "Tutti i cosiddetti ‘populismi’, pur così variegati e diversi fra loro, sono una rivolta contro le élite economiche e partitiche affinché il popolo si riprenda i propri diritti e la propria sovranità." Ce lo spiega Massimo Fini. Da leggere fino in [...]

Focolai incendio su Altopiano Asiago

Focolai incendio su Altopiano Asiago

(ANSA) – VICENZA, 3 GEN – E’ allarme incendi sull’Altopiano di Asiago (Vicenza), con alcuni focolai che stanno distruggendo diversi ettari di bosco. I roghi – non si esclude che alcuni siano di origine dolosa – sono divampati nella zona di Forte Interrotto a Camporovere di Roana. Sul posto stanno operando quattro squadre dei vigili del fuoco con personale dei distaccamenti di Asiago e Schio. Il fuoco sta divorando anche parte degli alberi abbattuti dal [...]

Marx si racconta. Da: Prefazione a "Per la Critica dell'Economia Politica", 1859.

Nel 1857-58, Marx  aveva compilato  alcuni quaderni riguardanti questioni economiche che vennero pubblicati con il titolo Lineamenti fondamentali della critica dell'economia politica noti anche più brevemente come Grundrisse e pubblicati soltanto nel 1939-41 dall'Istituto Marx-Engels-Lenin di Mosca. L'anno successivo, il 1859, Marx diede alle stampe presso l'editore Franz Gustav Duncker di Berlino, che le pubblicò in mille copie, le parti concernenti l'analisi [...]

Karl Marx nel XXI secolo

MARCO MARTINI KARL MARX NEL XXI SECOLO Atti del Convegno Internazionale di Studi marxiani: “Karl Marx nel XXI secolo” Università degli Studi del Salento – Polo Universitario di Prato - Prato, 14-15 dicembre 2018- Programma del Convegno: I Giornata di lavori - Venerdì 14 dicembre. SALONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PRATO, Piazza del Comune, 1 - Prato Ore 9.30-10.00: Saluti del Sindaco di Prato Matteo Biffoni, di Maurizio Fioravanti [...]

Toni Negri? Un autorevole avanzo di galera? E i ragionamenti di un terrorista mi interessano poco.

Toni Negri? Un autorevole avanzo di galera? E i ragionamenti di un terrorista mi interessano poco.

"Gilet gialli, non è destra o sinistra. È tutti contro Macron". Sulla protesta che sconvolge la Francia : "Non è il '68, ma una rivolta contro il sovrano, che ha abolito i corpi intermedi e ora non può mediare: un disastro..." Semplice così, eppure complesso: di certo allarmante. Nella sua Parigi, la città dove vive da tanti anni, il professor Toni Negri cerca di dare una lettura alle proteste che da settimane stanno sconvolgendo la Francia. I 'gilet [...]

Commento a "Le lotte di classe in Francia dal 1848 al 1850" di Karl Marx

Commento a "Le lotte di classe in Francia dal 1848 al 1850" di Karl Marx

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.     di Paola Baiocchi e Andrea Montella Carissime compagne e compagni vi proponiamo la lettura di questo capitolo de Le lotte di classe in Francia dal 1848 al 1850 di Karl Marx, in cui analizza con puntiglio e precisione gli elementi strutturali e sovrastrutturali del nascente sistema capitalistico, un sistema che andava imponendo la sua egemonia ma che, nel contempo, produceva lotte tra [...]

Focolaio di varicella in scuola no-vax

Focolaio di varicella in scuola no-vax

In Nord Carolina, la piu' grave epidemia da quando esiste vaccino

Da Antonio Gramsci a Lele Mora

Da Antonio Gramsci a Lele Mora

Lo storico quotidiano "L'Unità" passa di mano.

Al Mao di Torino tattoo come opera arte

Al Mao di Torino tattoo come opera arte

(ANSA) – TORINO, 8 NOV – Lembi di pelle di cadaveri di criminali, statue classiche trasformate in tele così come un maiale imbalsamato. I corpi tatuati di Horiyoshi III, le immagini di Tin-Tin e Filippo Leu, i tatuaggi rituali maori e quelli sul femminismo. È un viaggio nella storia quello che il Mao propone con ‘Tattoo. L’arte sulla pelle’, mostra di 184 opere in programma dal 9 novembre al 3 marzo. Quattro sezioni per una riflessione sull’uso [...]

Se si voleva cambiare occorreva sbarazzarci di queste forze parassitarie., se fossimo stati in Francia o in Russia, sarebbe apparso un Robespierre o un Lenin. Siccome siamo in Italia abbiamo avuto un comico come uomo del destino.

Se si voleva cambiare occorreva sbarazzarci di queste forze parassitarie., se fossimo stati in Francia o in Russia, sarebbe apparso un Robespierre o un Lenin. Siccome siamo in Italia abbiamo avuto un comico come uomo del destino.

La rivoluzione comica dell’Italia.Quando si viaggia all’estero, non importa se in un paese tecnologicamente evoluto o del terzo mondo, la sensazione finale è inevitabile. Appena si rimette piede sul suolo patrio saltano all’occhio tutte le contraddizioni e le debolezze del sistema Italia: persone incompetenti in posti chiave, spreco di denaro pubblico, mentalità burocratica ed assistenzialista, incapacità di innovarsi e rinnovarsi, spocchia, arroganza e [...]

Efsa, focolaio di listeria causata dai prodotti a base di salmone in 3 paesi Ue

Efsa, focolaio di listeria causata dai prodotti a base di salmone in 3 paesi Ue

BRUXELLES – Sono prodotti pronti al consumo a base di salmone, come il salmone affumicato a freddo e quello marinato, la probabile fonte di un focolaio di Listeria monocytogenes che ha interessato Danimarca, Germania e Francia. Lo rende noto l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa). L’agenzia, insieme al Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), ha infatti individuato il focolaio che dal 2015 al 2018 ha fatto [...]

Focolaio di morbillo a Trieste

Focolaio di morbillo a Trieste

Si riaccende la polemica sull'immunizzazione. La preoccupazione della gente. I consigli dell'esperto

Il presidente Mao lanciò la rivoluzione culturale con la parola d’ordine: “Sparate sul quartier generale”. Noi siamo meno bellicosi e quindi ci limitiamo a suggerire: “Tirate uova marce”. Tante? Quanto basta.

Il presidente Mao lanciò la rivoluzione culturale con la parola d’ordine: “Sparate sul quartier generale”. Noi siamo meno bellicosi e quindi ci limitiamo a suggerire: “Tirate uova marce”. Tante? Quanto basta.

SERVONO UOVA MARCE, IN QUANTITÀ. Il governo pensa a una crescita del 3 per cento. Non arriverò nemmeno all'1. Un disastro. E così finalmente anche Salvini ha la sua drole de guerre, la guerra farsa. Potrà andare sul confine francese in tuta mimetica e anfibi a cercare funghi e immigrati. In attesa, un giorno, di fare una vera pernacchia a Macron in persona. I bambini, si sa, si divertono con poco. Non sono tanto roba da bambini, invece, i nostri soldi. E qui, [...]

&id=HPN_teorici+marxisti_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Marxist{{}}theorists" alt="" style="display:none;"/> ?>