Vaccine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Vaccine. Cerca invece vaccino.

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Vaccino

La scheda: Vaccino

La vaccinazione è un fondamentale intervento di Sanità pubblica, che si prefigge di proteggere sia l'individuo che la comunità. Le vaccinazioni sono un presidio preventivo fondamentale per la salute, la cui introduzione ha permesso di ridurre in pochi decenni, in modo sicuro ed estremamente rilevante, l'incidenza di malattie gravi e potenzialmente letali che erano diffuse da millenni, la mortalità dei bambini vaccinati e varie forme di disabilità nel mondo.
I vaccini utilizzati correntemente rispondono a rigorosi criteri di efficacia dell'azione vaccinale e di sicurezza clinica del preparato.
Tra i vaccini più diffusi: vaccino antivaioloso, vaccino antirabbico, antitetanico, vaccino antipoliomielitico, vaccino antitubercolare, vaccino antinfluenzale, vaccini plurivalenti (ad esempio vaccino trivalente), anti-epatite A e molti altri.


In Italia esistono dei vaccini obbligatori per legge e vaccini raccomandati. Entrambi seguono un calendario vaccinale ben definito. Esistono anche delle vaccinazioni consigliate da effettuare in caso di viaggi all'estero, in particolare in Stati o zone caratterizzate da un'alta endemia per determinate patologie infettive.
Il Decreto Ministeriale del 7 aprile 1999 (e il Piano Sanitario Nazionale 1998-2000 di cui ord. n. 228 del 10/12/1998) stabiliva che le vaccinazioni obbligatorie fossero quattro: antidifterite, antitetanica, antipoliomielite antiepatite virale B. Le vaccinazioni consigliate non obbligatorie in età pediatrica erano: l'antimorbillo-parotite-rosolia (MPR), la vaccinazione contro le infezioni invasive da Haemophilus influenzae b, l'antimeningococcica, l'antiparotite, l'antirosolia.
A seguito della legge n. 119 del 31 luglio 2017, nata per rendere obbligatorie le vaccinazioni nei confronti di malattie a rischio epidemico e per raggiungere e mantenere la soglia di copertura vaccinale del 95%, come raccomandato dall'OMS, il Governo Gentiloni reintroduce l'obbligatorietà delle vaccinazioni per i minori fino ai 16 anni aggiungendo, alle quattro già obbligatorie (difterite, tetano, poliomielite ed epatite B), quelle per morbillo, parotite e rosolia, pertosse, Haemophilus tipo b e varicella. La stessa legge prevede inoltre quattro vaccinazioni fortemente raccomandate, ma non obbligatorie, ad offerta attiva e gratuita da parte di Regioni e Province autonome: l'anti-meningococcica B, l'anti-meningococcica C, l'anti-pneumococcica e l'anti-rotavirus.
Le vaccinazioni obbligatorie, per i nati dal 2001, secondo il calendario di riferimento, sono gratuite.
Per chi non vaccina i figli è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da 100 euro a 500 euro proporzionata alla gravità dell'inosservanza (es. vaccinazioni omesse). Le nuove regole entreranno in vigore dall'anno scolastico 2017/2018. La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione ma non permette comunque la frequenza all'asilo nido e alle scuole dell'infanzia a meno di adempimento delle vaccinazioni. L'esonero è previsto "ove sussista un accertato pericolo per la salute dell'individuo".
Nel 2007 la Regione Veneto sospese l'obbligo vaccinale proponendo tutte le vaccinazioni come raccomandate o consigliate. Il 15 luglio 2017, a seguito dell'approvazione del decreto-legge n.73 del 7 giugno 2017 (poi convertito in legge), il governatore della Regione Veneto Luca Zaia annunciò il ricorso alla Corte Costituzionale per presunta incostituzionalità del provvedimento.

Vaccini salvano 3 milioni di vite l'anno, campagna dell'Unicef

Vaccini salvano 3 milioni di vite l'anno, campagna dell'Unicef

I vaccini salvano fino a 3 milioni di vite ogni anno, proteggendo i bambini da malattie potenzialmente mortali e altamente contagiose come morbillo, polmonite, colera e difterite. Grazie ai vaccini, tra il 2000 e il 2017 il numero di morti per morbillo è diminuito e la polio sta per essere eradicata. Nonostante ciò, si stima che nel 2017 circa 1,5 milioni di bambini siano morti per malattie prevenibili con le vaccinazioni. A rilanciare l’importanza delle [...]

UNICEF/Settimana Vaccinazioni (24-30/4): i vaccini salvano fino a 3 milioni di vite ogni anno; al via la campagna

UNICEF/Settimana Vaccinazioni (24-30/4): i vaccini salvano fino a 3 milioni di vite ogni anno; al via la campagna

New York, emergenza morbillo: ora obbligatorio il vaccino

New York, emergenza morbillo: ora obbligatorio il vaccino

New York, 10 apr. (askanews) - Il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha dichiarato un'emergenza sanitaria pubblica in certe aree di Williamsburg, a causa dell'epidemia di morbillo in corso, particolarmente forte in seno alla comunità ebrea ortodossa. È stato così reso obbligatorio il vaccino trivalente contro morbillo, parotite e rosolia, con multe ai trasgressori fino a mille dollari. "Mia sorella mi ha detto che una delle sue amiche ha avuto dei problemi, [...]

SOS, torna il morbillo. La causa: i gruppi anti-vaccino

SOS, torna il morbillo. La causa: i gruppi anti-vaccino

Torna l'emergenza morbillo in alcuni stati europei e in America. I giovani tra i 10 e i 18 anni risultano ancora scoperti e la maggior parte dei nuovi ammalati non è vaccinata. La correlazione tra i casi è è lampante appunto perché il morbillo è molto contagioso e il 90 per cento delle persone a contato con chi ha contratto la malattia, se non è immune, potrebbe essere infettato. Paradossalmente la vaccinazione trivalente morbillo-pertosse-rosolia [...]

9 falsi miti sui vaccini da sfatare subito

9 falsi miti sui vaccini da sfatare subito

Quante se ne sentono e leggono di continuo sui vaccini, diventati ormai l'argomento più dibattuto sui social dalle mamme e non solo. Esiste un numero verde per far chiarezza e chiedere informazioni agli esperti ricordando inoltre che la scuola avrà l’obbligo di riferire alla Asl la mancata vaccinazione, e l’Asl avrà a sua volta l’obbligo di inviare una comunicazione alla famiglia e dare dei giorni per vaccinare. Ci sono [...]

Vaccini: ipotesi obbligo certificati solo per morbillo

Vaccini: ipotesi obbligo certificati solo per morbillo

Sileri, verso modifica emendamento. No dei medici

Vaccini: controlli nelle scuole, denunciati due genitori

Vaccini: controlli nelle scuole, denunciati due genitori

Grillo, coperture alte. Presidi, pochi casi di allontanamento

Vaccini, denunciati 2 genitori per false dichiarazioni

Vaccini, denunciati 2 genitori per false dichiarazioni

Due genitori sono stati denunciati dai militari del Nas per aver rilasciato false dichiarazioni sullo stato vaccinale dei propri figli. Il Nucleo per la Tutela della Salute di Livorno, al termine dei controlli sugli adempimenti vaccinali dei minori che frequentano le scuole, ha accertato che avevano attestato falsamente alla direzione scolastica l’assolvimento dell’obbligo dei propri figli. I due sono stati denunciati per falso in atto pubblico. Sono i genitori [...]

Vaccini, stop in classe da oggi diverse centinaia i non in regola

Vaccini, stop in classe da oggi diverse centinaia i non in regola

I presidi stimano che siano diverse centinaia in tutta Italia i bambini delle materne che rischiano di rimanere fuori dalle classi perche’ non in regola con le vaccinazioni. Da oggi è stattato infatti il divieto per i piccoli non immunizzati di entrare in classe. In attesa dell’approvazione della legge M5S-Lega sul meccanismo dell’obbligo flessibile (da introdurre solo in caso di emergenza sanitaria), si fanno i conti con gli sforzi realizzati fino ad ora [...]

Vaccini, da domani a scuola solo con il certificato

Vaccini, da domani a scuola solo con il certificato

Genitori in regola: "Troviamo assurdo ci siano ancora dei dubbi"

FOTO: Vaccino

Edward Jenner

Edward Jenner

Preparazione di virus attenuati coltivati in uova di pollo. Il vaccino antinfluenzale è un esempio di vaccino preparato in questo modo.

Preparazione di virus attenuati coltivati in uova di pollo. Il vaccino antinfluenzale è un esempio di vaccino preparato in questo modo.

Vignetta satirica di James Gillray del 1802: Edward Jenner è intento a vaccinare delle persone dal vaiolo ma il vaccino, anziché prevenire la malattia, dà vita a delle vacche che escono dalla pelle.

Vignetta satirica di James Gillray del 1802: Edward Jenner è intento a vaccinare delle persone dal vaiolo ma il vaccino, anziché prevenire la malattia, dà vita a delle vacche che escono dalla pelle.

La bambina neozelandese Charlotte Clverley-Bisman, colpita all'età di sei mesi da un'infezione meningococcica. A causa di tale infezione rischiò la vita e dovette subire l'amputazione di tutti gli arti. La bambina era ancora troppo piccola per essere vaccinata, ma un'adeguata copertura vaccinale da parte della popolazione avrebbe potuto evitarle tutto questo tramite l'immunità di gregge.

La bambina neozelandese Charlotte Clverley-Bisman, colpita all'età di sei mesi da un'infezione meningococcica. A causa di tale infezione rischiò la vita e dovette subire l'amputazione di tutti gli arti. La bambina era ancora troppo piccola per essere vaccinata, ma un'adeguata copertura vaccinale da parte della popolazione avrebbe potuto evitarle tutto questo tramite l'immunità di gregge.

Vaccini, a scuola solo con il certificato. Coperture in aumento

Vaccini, a scuola solo con il certificato. Coperture in aumento

Roma, 11 mar. (askanews) - Scade l'11 marzo 2019 il termine per documentare l'avvenuta vaccinazione dei figli a scuola, anche per chi ha scelto l'autocertificazione. Il Ministero della Salute ha ricordato che è l'ultimo giorno utile per dimostrare di essersi messi in regola con i vaccini obbligatori previsti dalla legge ed evitare sanzioni: l'allontanamento per i bambini tra 0 e 6 anni che frequentano nidi e materne, una multa per quelli tra i 7 e i 16 anni. [...]

Vaccini: presidi Fvg, rispettiamo legge

Vaccini: presidi Fvg, rispettiamo legge

(ANSA) – TRIESTE, 11 MAR – In Fvg “non mancano casi” di alunni non vaccinati, ma “per quel che mi risulta sono pochi”. I bimbi degli istituti dell’infanzia, le cui famiglie non hanno ancora provveduto a consegnare la certificazione di avvenuta vaccinazione, “non potranno accedere a scuola”: “noi siamo pubblici ufficiali, in quanto dirigenti scolastici, e applichiamo la norma”. Lo ha detto la presidente dell’Associazione nazionale presidi [...]

Vaccini, a Pagani stop per tre bambini

Vaccini, a Pagani stop per tre bambini

(ANSA) NAPOLI, 11 MAR -“Abbiamo dovuto fermare tre alunni della scuola materna. Le famiglie erano state già avvertite venerdì e quindi oggi non hanno portato i bambini a scuola”. A raccontarlo è Attilio Trusio, preside del Terzo Circolo Scolastico di Pagani, a Salerno, uno degli istituti in Campania dove oggi è stato applicato lo stop ai bambini non vaccinati nella scuola materna”. Dei tre bambini due hanno 5 anni ed uno 4. Solo un bambino è figlio [...]

Vaccini, a scuola solo col certificato

Vaccini, a scuola solo col certificato

Vaccini, a scuola solo col certificato

Vaccini, a scuola solo col certificato

Bimbi fino a 6 anni non in regola restano fuori, dopo rischio sanzioni

Vaccini: Salvini, non voglio bambini di serie B

Vaccini: Salvini, non voglio bambini di serie B

“Non voglio bambini di serie B”. Lo ha detto a Potenza il leader della Lega, Matteo Salvini, rispondendo a una domanda dei giornalisti sulla questione vaccini. “Ci si può organizzare – ha aggiunto – ma non voglio bambini fuori dalla porta o all’ultimo banco”. Così il vice ministro all’Interno torna sul tema dei vaccini, dopo la richiesta al ministro della Salute, Giulia Grillo, di predisporre un decreto legge per consentire ai bambini non [...]

Vaccini, i certificati vanno consegnati entro il 10 marzo

“Il ministro della salute non è propenso a fare estensioni inutili dell’autocertificazione per le vaccinazioni scolastiche. Dunque il 10 marzo resta la legge in vigore e le famiglie dovranno presentare entro quella data le certificazioni di avvenuta vaccinazione dei figli per la frequenza di nidi e materne”. Lo ha detto all’Ansa il sottosegretario alla salute Armando Bartolazzi a margine dell’evento ‘lavoro e salute nelle imprese del farmaco’ [...]

Vaccini: Lazio, presto obbligo 6-14 anni

Vaccini: Lazio, presto obbligo 6-14 anni

(ANSA) – ROMA, 06 MAR – Gli uffici della Regione Lazio stanno preparando una proposta di legge che estenda l’obbligo di vaccinazione per frequentare la scuola anche ai bambini e ai ragazzi tra i 6 e i 14 anni. Al momento la legge prevede l’obbligo solo fino ai sei anni: la sanzione, in questo caso, è il divieto di frequenza. Sopra i sei anni, però, la sanzione possibile è solo una multa. L’idea della Regione è dunque estendere con un provvedimento [...]

Vaccini: Salvini a Grillo, serve decreto

Vaccini: Salvini a Grillo, serve decreto

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – Il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini ha scritto una lettera alla collega della Salute, Giulia Grillo, in cui chiede un decreto legge per consentire la permanenza scolastica ai bambini non vaccinati delle scuole di infanzia 0-6 anni. “L’intento del procedimento – scrive il responsabile del Viminale – è quello di garantire la permanenza dei bambini nel ciclo della scuola dell’infanzia”. “Evitiamo traumi ai [...]

Documenti vaccini figlia falsi, indagati

Documenti vaccini figlia falsi, indagati

(ANSA) – MILANO, 3 MAR – Una coppia bergamasca è finita sotto inchiesta per aver falsificato i certificati vaccinali della figlia di tre anni per poterla iscrivere a una scuola materna nel Lecchese. L’accusa formulata dalla Procura di Lecco è falsità materiale commessa dal privato in quanto avrebbero alterato le date sui certificati per iscrivere la piccola all’asilo. Il loro difensore ha spiegato che i loro clienti hanno “cercato di posticipare il [...]

&id=HPN_vaccino_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Vaccine" alt="" style="display:none;"/> ?>